Laurence Fishburne in Superman: Perry White diventa... black!

L'attore è stato scritturato per il ruolo di Perry White nel film di Zack Snyder. In altre notizie che riguardano il regista di 300, sono stati diffusi i dettagli su un suo nuovo progetto, 'The Last Photograph', ambientato in Afghanistan.

L'attore Laurence Fishburne è entrato a far parte del cast di Superman: Man of Steel nel ruolo di Perry White, caporedattore del Daily Planet e affiancherà quindi Henry Cavill e la bella Amy Adams nel film di Zack Snyder le cui riprese inizieranno a breve a Chicago. Cavill vestirà i panni di Superman/Clark Kent, mentre la Adams sarà Lois Lane. Inoltre, nel cast ci saranno anche Kevin Costner, Diane Lane e Michael Shannon.
Il personaggio di Perry White è apparso per la prima volta nei fumetti di Superman nei primi anni '40 e finora al cinema è stato sempre interpretato da attori bianchi come Jackie Cooper e più recentemente Frank Langella. Con Fishburne il personaggio assume caratteristiche fisiche inedite, e anche se restano le tempie brizzolate del personaggio dei fumetti DC Comics, la scelta di un attore di colore per un ruolo in teoria destinato ad un bianco, probabilmente è destinata a sollevare qualche discussione.

La Warner Bros ha fissato la release di Man of Steel per il 14 giugno 2013. Lo script del film è stato sviluppato da David S. Goyer a quattro mani con Christopher Nolan, e i dettagli sul plot al momento sono top-secret. A produrre la pellicola saranno Charles Roven, Emma Thomas e Deborah Snyder, moglie del regista.

A proposito di Zack Snyder, è stato annunciato che tra i prossimi progetti del regista di 300 ci sarebbe la regia di The Last Photograph, una storia ambientata in Afghanistan sulla quale Snyder sta lavorando da quattro anni. Ad interpretare la pellicola potrebbero esserci Sean Penn e Christian Bale, mentre della produzione si occuperanno Gianni Nunnari e Deborah Snyder con la loro Cruel and Unusual Films.

Laurence Fishburne in Superman: Perry White...
Privacy Policy