Spellbound

2011, Romantico

Late Blossom trionfa al Korea Film Fest 2012

Menzione speciale a Spellbound, la commedia paranormale che in Corea ha sbancato il botteghino.

Il romantico Late Blossom di Choo Chang-min ha vinto il premio del pubblico della decima edizione del Florence Korea Film Fest, il festival internazionale di cinema sudcoreano che si è svolto a Firenze dal 23 al 31 marzo al cinema Odeon. Il film, in concorso per la sezione Orizzonti Coreani, racconta la storia d'amore di due coppie anziane: il vedovo Man-suk e la zitella Lee-pun, Goon-bong e sua moglie Soon, affetta da Alzheimer. L'opera è un delicato racconto di due coppie che impareranno e s'insegneranno a vicenda cos'è la vita e soprattutto, cos'è l'amore.

Il secondo premio è andato a Spellbound del regista Hwang In-ho, commedia paranormale che racconta la storia di Yeo-ri, giovane ragazza che fin da piccola ha il dono di vedere i fantasmi e, quando appaiono, le persone a lei care sono vittime di avvenimenti bizzarri e a volte tragici. Yeo-ri decide quindi di isolarsi dal mondo, ma l'insistenza di un ragazzo farà in modo che le cose cambino. Premio speciale della critica è andato a Sorry and Thank You di Oh Joum-Kyun, Park Heung-Sik, Song Il-Gon e Yim Soon-Rye, quattro piccole storie che indagano i rapporti tra uomini ed animali domestici con delicatezza e maestria.

"Sono molto soddisfatto di questa decima edizione" ha dichiarato il direttore del festival Riccardo Gelli. "Il prossimo anno mi piacerebbe invitare il maestro Kim Ki-Duk, protagonista della rinascita del cinema coreano, e dedicargli una retrospettiva completa dei suoi film". L'undicesima edizione del Korea Film Fest si svolgerà a Firenze dal 15 al 23 marzo 2013.

Late Blossom trionfa al Korea Film Fest 2012

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy