L'Amburgo Film Festival premia Fatih Akin

Il regista tedesco presenterà alla prossima edizione della Mostra di Venezia il suo ultimo film The Cut.

Fatih Akin, regista tedesco di origine turca, ha ricevuto dal festival di Amburgo il Douglas Sirk Award. Diventato un autore influente sia in Germania che in Turcia, Akin ha esordito a livello internazionale nel 2004 con La sposa turca, vincendo l'Orso d'Oro al festival di Berlino. Due anni dopo, invece, si aggiudica il premio per la miglior sceneggiatura a Cannes con Ai confini del paradiso.

"Con questo premio abbiamo voluto riconoscere il valore di Akin sia come regista che come produttore - ha dichiarato il direttore del festival Albert Wiederspied - i suo lavori hanno inserito Amburgo nella mappa cinematografica e hanno dato vita ad un vero e proprio movimento di filmaker tedeschi di origine turca." Il regista tornerà al Festival di Venezia con il suo The Cut, dopo aver conquistato la Mostra con

Moritz Bleibtreu sul set del film Soul Kitchen di Fatih Akin
.
L'Amburgo Film Festival premia Fatih Akin
Privacy Policy