Zohan

2008, Commedia

La rivincita di Carrie al Box Office

Un week end all'insegna delle novità per il box office USA, mentre da noi se la giocano ancora Indy 4 e Sex and the City.

Atto secondo del duello tra Indiana Jones e Il regno del teschio di cristallo e Sex and the City al box office italiano: a quanto pare la febbre da Indy è sbollita, perché stavolta a spuntarla sono le ragazze di Manhattan capitanate da Carrie Bradshaw/ Sarah Jessica Parker. Con uno scarto di circa centoquarantamila euro, dunque, è Sex and the City il film più visto nel week end appena trascorso in Italia. Al terzo e al quarto posto troviamo i film italiani trionfatori a Cannes, Gomorra di Matteo Garrone e Il divo di Paolo Sorrentino. Davvero eccezionale il risultato del primo, in particolare, che si avvicina a un incasso totale di otto milioni e mezzo. Solo quinta e sesta le nuove uscite della settimana Quando tutto cambia e Chiamata senza risposta, ben sotto il mezzo milione di euro.

Negli Stati Uniti la situazione è molto meno stazionaria grazie a dua nuove uscite più "muscolose" delle nostre: si tratta di Kung Fu Panda, che debutta in vetta alla top tend egli incasso con circa sessanta milioni di euro, e della commedia Zohan, che sfiora i quaranta.
Il grande pubblico abbandona dunque per il panda Po e per l'agente segreto Adam Sandler Il regno del teschio di cristallo e Sex and the City, che riescono comunque a superare i venti milioni e che totalizzano nel complesso oltre 250 milioni il primo e quasi 100 il secondo.

La rivincita di Carrie al Box Office
Privacy Policy