Anarchia - La notte del giudizio

2014, Horror

La notte del giudizio: sequel in lavorazione

Il successo al box-office dell'horror con Ethan Hawke ha convinto i produttori a mettere in cantiere un seguito. 'The Purge' arriverà in Italia ad agosto.

Dopo il trionfale weekend al boxoffice americano de La notte del giudizio, il produttore Jason Blum insieme alla Universal ha annunciato ufficialmente via Twitter che l'horror con Ethan Hawke avrà un sequel. Al suo debutto nelle sale USA il film, che è costato appena 3 milioni di dollari, ne ha incassati più di 36 con una storia ambientata in uno scenario da incubo, ovvero un'America nella quale il governo - per far fronte al problema del sovraffollamento delle carceri - decide di fissare un arco di tempo di dodici ore, una volta all'anno, durante il quale nulla è perseguibile penalmente, e non è possibile rivolgersi nè alla polizia, nè agli ospedali. Durante la notte, James Sandin (Ethan Hawke) si ritrova a dover difendere sè stesso e la sua famiglia, dopo l'intrusione di uno sconosciuto. Accanto ad Hawke, nel cast della pellicola, anche la star de Il trono di spade, Lena Headey, nel ruolo di sua moglie.

Con il sequel de La notte del giudizio, si aggiunge un altro progetto ai tantissimi che Jason Blum ha attualmente in cantiere. Il produttore del franchise di Paranormal Activity infatti, è attualmente nelle sale italiane con The Bay, ma ha ultimato la lavorazione di Insidious chapter 2 - anche questo interpretato da Hawke - e poi ancora Area 51 di Oren Peli, e Mercy con Dylan McDermott.

Trailer - The Purge

La notte del giudizio: sequel in lavorazione
Privacy Policy