La giovinezza sconfinata di Pupi Avati

A breve prenderanno il via le riprese di Una sconfinata giovinezza, nuovo film di Pupi Avati. Nel cast Francesca Neri, Fabrizio Bentivoglio e Serena Grandi.

Il 19 febbraio arriverà nei cinema il drammatico Il figlio più piccolo. Nel frattempo l'instancabile Pupi Avati non si è fermato un attimo e ha già pronto il suo prossimo film. Una giovinezza sconfinata verrà girato da metà febbraio a metà marzo sull'Appennino emiliano, in particolare a Porretta Terme e dintorni.
La pellicola, ambientata negli anni '50 e '60, vede nel cast Fabrizio Bentivoglio, Francesca Neri, Serena Grandi, Gianni Cavina e alcuni giovani interpreti.

Bentivoglio interpreta un giornalista sportivo del Resto del Carlino originario dell'Appennino che, dopo il trasferimento a Roma, viene colpito dal morbo di Alzheimer. Francesca Neri è la donna da lui amata, Serena Grandi è invece la zia contadina.

La giovinezza sconfinata di Pupi Avati
Privacy Policy