La Disney tra i pirati di Depp e il fantasy di del Toro

Stabilito il titolo del quarto capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi. Sarà Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides. Nel frattempo Guillermo del Toro sancisce un accordo con la Disney per creare una nuova label che realizzerà cartoons fantasy e visionari.

Nonostante l'avanzare della crisi economica mondiale, in casa Disney l'attività ferve costante. Dopo l'annuncio dell'acquisizione dei Marvel Studios, ecco altre importanti novità che riguardano i progetti futuri della major. E' lo stesso Johnny Depp a confermare il titolo definitivo dell'atteso quarto capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi, Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides. Il film vedrà Depp tornare a vestire i panni dell'affascinante pirata Jack Sparrow, mentre sembrano aver definitivamente abbandonato la Perla Nera i suoi fedeli compari di ventura, Orlando Bloom e Keira Knightley. Chissà che la Disney non riesca a convincerli a fare ritorno sul set caraibico almeno per un breve cameo.

Ancora da confermare la presenza di Geoffrey Rush, che dovrebbe tornare a indossare i panni di Capitan Barbossa, ma non ha ancora concluso l'accordo con la produzione. Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides arriverà nelle sale nel 2011. Il film è in parte ispirato al romanzo di Tim Powers Mari Stregati, incentrato sulla ricerca della Fontana della Giovinezza, e si riallaccerà così al finale del terzo capitolo della saga dei pirati.

Il regista Guillermo Del Toro prova il pugno destro di Hellboy in una foto sul set di Hellboy 2
Altra grande novità in casa Disney, ecco irrompere l'annuncio di una partnership appena stipulata col visionario regista messicano Guillermo del Toro. Il mago del fantasy noir collaborerà con la Disney alla nascita di una nuova etichetta, la Disney Double Dare You, grazie alla quale si creeranno fiabe animate cupe e horror che si allontaneranno dalla tradizione dei prodotti Disney più classici che prevedono la presenza di principesse dagli occhioni sognanti e animali parlanti. Il primo film realizzato con la nuova etichetta sarà Trollhunters, basato su un'idea dello stesso del Toro e ispirato alle tradizionali case stregate dei parchi tematici Disney. Il regista più impegnato al mondo ha spiegato che tutti i progetti della Disney Double Dare You saranno uniti da un tratto comune noir.

"Amo portare il pubblico a scoprire nuovi e fantastici mondi" ha dichiarato del Toro "e ritengo che questo sia un tratto comune della Disney: creare atmosfere indimenticabili, momenti topici e incredibili personaggi. Trovo che per me sia un privilegio seguire la tradizione dello studio con la neonata Double Dare You".

La Disney tra i pirati di Depp e il fantasy di...
Privacy Policy