Heroine

2012, Drammatico

L'eroina Aishwarya Rai

La bellissima star indiana si prepara a recitare nel prossimo lavoro intitolato Heroine, avventure e disavventure di un'attrice di Bollywood.

In questi giorni Bollywwod ha invaso Cannes in occasione della presentazione della pellicola di montaggio Bollywood - The Greatest Love Story Ever Told, che celebra i fasti della popolare industria cinematografica indiana. Tra gli illustri ospiti presenti in Francia la bellissima star indiana Aishwarya Rai, che ha parlato del suo nuovo progetto intitolato Heroine. Il film, diretto da Madhur Bhandarkar e prodotto dalla UTV Motion Pictures, è una storia contemporanea che vede protagonista un'attrice. A differenza di quanto si potrebbe pensare, la pellicola non ha alcun legame con la vita vera di Aishwarya Rai, che ci tiene a mettere bene in chiaro la cosa dichiarando: "Non è la mia biografia, altrimenti l'avreste saputo prima".

"Nonostante le pellicole di Bollywood siano tipicamente ricche di numeri musicali, danze e canti, i nuovi registi stanno cambiando direzione percorrendo la strada del realismo" ha dichiarato Mandhur Bhandarka. "Il cinema indiano sta guadagnando sempre maggiore popolarità nel mondo e anche se non vogliamo tradire la tradizione ci interessa puntare a catturare il pubblico più giovane e moderno. E' quello che proveremo a fare anche con questo film". Heroine entrerà in produzione a giugno a Mumbai.

L'eroina Aishwarya Rai
Privacy Policy