The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1

2011, Horror

Kristen Stewart: se Twilight diventa hot

Sempra che The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1 dovesse essere originariamente vietato ai minori di diciassette anni, se non accompagnati in sala con adulti, per via di una scena di sesso tra l'attrice e la sua co-star Robert Pattinson.

Più si va avanti nell'universo di Twilight più le cose si fanno bollenti: dopo il "triangolo" tra Jacob, Bella ed Edward adesso sembra che il prossimo film atteso nelle sale sia stato addirittura passato alla censura per via di una esplicita scena di sesso tra Bella ed Edward. In realtà il film non era stato davvero vietato, ma sembrava dovesse essere imposto ai minori di diciassette anni di essere accompagnati da un adulto per poter accedere alla sala.

Durante un'intervista, la bella Kristen Stewart ha svelato che durante le riprese di quella scena si è sentita estremamente fuori personaggio "Era tutto così strano, non sembrava nemmeno un film di Twilight, pensavo 'Bella! Cosa stai facendo? Cosa sta succedendo qui? Era decisamente surreale, e all'inizio abbiamo avuto problemi con la censura, ma adesso hanno montato le scene diversamente".

The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1 arriverà nelle sale il 18 Novembre e stavolta l'associazione delegata a questo tipo di decisione ha optato per sconsigliare il film ai minori di 13 anni a meno che non siano accompagnati da un adulto per le immagini violente, la parziale nudità e immagini possibilmente inquietanti. E' possibile che la scena tagliata tra Bella ed Edward venga riesumata per i contenuti speciali del DVD: tenete gli occhi aperti fans di Twilight! Il film si basa sul quarto romanzo dell'autrice Stephenie Meyer ed è diretto da Bill Condon sulla base di una sceneggiatura di Melissa Rosenberg.

Kristen Stewart: se Twilight diventa hot
Privacy Policy