NCIS - Unità anticrimine

2003 - ....

Kerr Smith nel finale di NCIS - Unità anticrimine

L'ex protagonista di Life Unexpected è stato ingaggiato per recitare negli ultimi due episodi della stagione attualmente in corso: il suo ruolo sarà cruciale per risolvere il caso del serial killer 'Port-to-Port'

Dal porticciolo di Dawson's Creek alla base navale di NCIS - Unità Anticrimine è un bel salto di immagine per Kerr Smith, che è stato invitato dalla CBS a collaborare con la crime series di punta del canale per gli ultimi episodi di questa stagione. La storyline che lo vedrà protagonista è quella del serial killer 'Port-to-Port' introdotta nell'episodio Two-Faced e che vede il team di Gibbs (Mark Harmon) scontrarsi con il personaggio di EJ Barrett, team leader interpretata da Sarah Jane Morris.

Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non continuare nella lettura dell'articolo per non conoscere ulteriori dettagli inediti sulla stagione in corso. Il personaggio di Smith sarà quello del Tenente Jonas Cobb "un ex militare, una persona con delle qualità particolari che saranno la chiave per identificare e catturare il killer". L'episodio finale che vedrà Kerr debuttare in NCIS si intitola Baltimore e punterà lo sguardo sul passato di Tony (Michael Weatherly) e ci svelerà il suo primo incontro con l'Agente Speciale Leroy Jethro Gibbs.

Kerr Smith nel finale di NCIS - Unità anticrimine
Privacy Policy