Touched With Fire

2014, Drammatico

Katie Holmes in Mania Days

L'attrice sarà una poetessa malata di mente nel film prodotto dal regista Spike Lee.

Dopo aver posto fine al suo matrimonio con Tom Cruise ed essere tornata una donna libera, Katie Holmes fa ritorno sul set per interpretare la protagonista di Mania Days, pellicola indie prodotta dal regista Spike Lee. L'attrice si calerà nei panni di una poetessa affetta da sindrome maniaco-depressiva che si innamora di un rapper (Luke Kirby) che condivide la sua stessa patologia. I due intrecceranno una relazione sentimentale che porterà a una inaspettata gravidanza. Christine Lahti interpreterà la madre del personaggio di Katie Holmes.
Mania Days è diretto da Paul Dalio, qui alla prima esperienza da regista, e arriverà in sala nel 2014. La pellicola è attualmente in fase di lavorazione nell'East Village, a New York City.

Di recente Katie Holmes ha recitato a fianco di Jean Reno e William Hurt nell'adattamento in chiave moderna de Il gabbiano di Chekhov, firmato da Christian Camargo.

Katie Holmes in Mania Days
Privacy Policy