The Lost City

2015

Jonás Cuarón rievoca Atlantide con The Lost City

Dopo il successo di Gravity, lo sceneggiatore torna a collaborare con la Warner Bros. per un nuovo progetto. Non si sa ancora chi sarà il regista, ma in passato era stato considerato Peter Jackson.

Dallo spazio ad Atlantide: dopo i consensi (e le critiche) ricevute per Gravity, che è attualmente nelle nostre sale, Jonás Cuarón tornerà a collaborare con la Warner Bros. firmando la sceneggiatura di The Lost City, un progetto sul quale non si conoscono molti dettagli, eccetto il fatto che sarà incentrato sulla mitica isola di Atlantide. Non si sa ancora a chi sarà affidata la regia del film, ma in passato era stato considerato anche Peter Jackson, quindi si tratta di un progetto di una certa importanza.
Il film, le cui riprese inizieranno il prossimo anno, sarà prodotto da Akiva Goldsman tramite la sua Weed Road Pictures, e in sinergia con Torry Tunnell, Joby Harold e la loro Safehouse Pictures.

Ricordiamo che tra gli imminenti progetti di Cuaron jr. c'è anche la regia di Desierto, un thriller ambientato al confine tra il Messico e gli States che vedrà protagonista Gael Garcia Bernal. A produrre Desierto, oltre a Jonas, ci saranno anche suo padre e suo zio Alfonso e Carlos Cuaron.

Jonás Cuarón rievoca Atlantide con The Lost City
Privacy Policy