Johnny Depp indaga sull'omicidio di Notorious B.I.G. in "Labyrinth"

L'attore è in trattative per un ruolo in un film di Brad Furman che racconterà le indagini sugli omicidi di Notorious Big e Tupac nella seconda metà degli anni '90.

Lo abbiamo visto nei panni del gangster Whitey Bulger in Black Mass - L'ultimo gangster e adesso - dopo aver archiviato il burrascoso divorzio da Amber Heard - Johnny Depp potrebbe tornare davanti alla macchina da presa, ma stavolta nel ruolo di un poliziotto nel film Labyrinth, tratto da un libro di Randal Smith incentrato sugli omicidi dei rapper Tupac Shakur e Notorious B.I.G, uccisi a pochi mesi di distanza, nella seconda metà degli anni '90.

Nello specifico Depp interpreterà il ruolo di Russell Poole, un detective del dipartimento di polizia di Los Angeles, che indagò sul caso di Notorious B.I.G, ma dovette fare i conti con la corruzione dilagante all'interno del suo stesso dipartimento, e i tentativi di bloccare l'indagine. Poole, che è scomparso l'anno scorso, in seguito si convinse che l'omicidio di Notorious B.I.G. e quello di Tupac erano stati commissionati dalla stessa persona, il produttore della Death Row Record Suge Knight.

Tornando a Depp, la sua ultima apparizione cinematografica risale alla scorsa primavera nel sequel Alice attraverso lo specchio, per il quale ha ripreso il ruolo del Cappellaio Matto. Prossimamente lo vedremo anche nel quinto capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi.

Johnny Depp indaga sull'omicidio di Notorious...
Gangsta's Paradise. Cinema e hip hop, dal ghetto al grande schermo
Marilyn Manson: "Johnny Depp crocifisso ingiustamente" dai media
Privacy Policy