Jeremy Renner e Matt Damon insieme nel quinto Bourne?

Il produttore Frank Marshall ha espresso il desiderio di vedere le due star riunite insieme sul grande schermo nella saga spy action.

The Bourne Legacy, quarto capitolo dellsa dell'agente segreto Jason Bourne, arriverà in Italia il 14 settembre, ma il tour promozionale internazionale ha già preso il via. Il regista e sceneggiatore Tony Gilroy, il produttore Frank Marshall e la star Jeremy Renner, che ha preso il posto dello storico protagonista Matt Damon, riflettono sulle differenze della nuova pellicola rispetto alle tre precedenti e sulla natura del personaggio nuovo di zecca affidato a Renner. L'attore ha spiegato che il suo Aaron Cross proviene da "un background completamente diverso da quello di Jason Bourne. Lui conosce esattamente la propria identità e ha accettato di compiere una rischiosa missione. Vuole far parte di un team. Posso dirvi che era un militare prima di unirsi al programma per dare un senso alla propria esistenza, ma poi viene risucchiato nella missione".

L'informazione più curiosa la fornisce, però, il produttore Frank Marshall il quale ipotizza un possibile futuro che veda Damon e Renner pronti a recitare fianco a fianco. "Vi sono varie realtà nel film, vari programmi, ognuno con le sue difficoltà. Tutte le possibilità restano aperte. Il mio sogno sarebbe quello di vedere Matt e Jeremy pronti a collaborare in un unico team". Chissà che non si profili all'orizzonte la possibilità di un quinto Bourne interpretato da Damon e Renner. Per adesso, però, attendiamo l'arrivo di The Bourne Legacy, distribuito a partire dal 14 settembre dalla Universal Pictures. Nel cast troviamo le star Rachel Weisz, Edward Norton, Albert Finney, Joan Allen, Scott Glenn, Stacy Keach e Oscar Isaac.

Jeremy Renner e Matt Damon insieme nel quinto...
Privacy Policy