Jamie Dornan: “ecco perché ho deciso di lasciare i social”

L'attore, che si è detto un frequentatore occasionale dei social, ha comunque cancellato i suoi account, dopo alcune offese alla sua famiglia.

Patrizio Marino

Jamie Dornan, impegnato nelle riprese di Fifty Shades Darker e Fifty Shades Freed, ha deciso di cancellarsi dai social eliminando i suoi account da Twitter e Instagram, dove per altro, per sua stessa ammissione non è mai stato molto attivo.
"Per dirla tutta non sono stato molto attivo in quest'ultimo anno" ha dichiarato l'attore, "per cancellarmi da Instagram ho mandato una mail al mio pubblicista per avere la password. Su Twitter sono stato un poco più attivo qualche tempo fa, ma nell'ultimo anno credo di aver twittato due volte".

La fama dell'attore nordirlandese è cresciuta per la sua partecipazione alla serie televisiva The Fall e per il ruolo di Christian Grey in Cinquanta sfumature di grigio. "Quando diventi famoso, l'interesse del pubblico aumenta e le persone possono diventare veramente cattive e sui social cominciano a dire cose disgustose sulla tua famiglia, sui tuoi figli. Che senso ha?", ha dichiarato l'attore spiegando il motivo della sua fuga dai social.

"Mia moglie Amanda, il mio bambino ed io" ha continuato Jamie "viviamo comunque una vita molto tranquilla, le persone mi riconoscono, mi indicano, ma nessuno ci disturba e questo mi fa molto piacere".

Fifty Shades Darker approderà nelle sale il 10 febbraio 2017 e Fifty Shades Freed arriverà il 9 febbraio 2018, mentre in autunno dovrebbe andare in onda la terza stagione di The Fall, a proposito di questa serie in cui recita al fianco di Gillian Anderson, l'attore dice "questo lavoro mi ha cambiato la vita, siamo come una famiglia, interpreterei questo personaggio finché vivo se mi fosse data la possibilità".

Jamie Dornan: “ecco perché ho deciso di lasciare...
Jamie Dornan su Fifty Shades Darker: "dopo Nizza, tutto difficile"
The Fall: ricomincia la caccia al serial killer Jamie Dornan
Privacy Policy