James Franco si fa beffe dei video di Shia LaBeouf

La toilette di James Franco diviene il luogo ideale in cui prendere in giro l'eccentrico collega.

La star Shia LaBeouf non è certo nota per avere un buon carattere. Non sappiamo perciò come accoglierà la presa in giro al suo lavoro elaborata e diffusa sul web dal terribile James Franco.
Di recente LaBeouf ha affiancato l'attività cinematografica con una parallela carriera nel mondo dell'arte contemporanea in cui si produce in perfomance estreme e a tratti incomprensibili. Già in passato queste sue velleità erano state spernacchiate dagli esperti che avevano anche accusato l'attore di plagio. Tra le sue ultime sue opere vi sono 36 clip realizzate per introdurre le opere degli studenti del master in Fine Art della Central Saint Martins di Londra. In una di queste clip LaBeouf urla ripetutamente all'obiettivo "Fallo!". In altre clip urla altre frasi motivazionali come "Non lasciare che i tuoi sogni restino sogni" e "Ieri hai detto domani".

L'occasione era troppo ghiotta perché James Franco se la lasciasse sfuggire. L'attore ha coniato la propria versione dei video motivazioni trasformando il "Just do it!" di LaBeouf in "Just Poo It". Franco indossa una maglietta e dei boxer mentre urla "Falla!", per poi rivelare di stare filmando il video nel suo bagno. L'attore incita il pubblico a usare la toilette nel modo corretto. Una presa in giro neanche troppo elegante che potrebbe scatenare le ire dell'intrattabile Shia LaBeouf.

James Franco si fa beffe dei video di Shia LaBeouf
Shia LaBeouf: il video motivazionale fa il giro del web
Shia LaBeouf: "Sono stato stuprato"
Privacy Policy