James Franco e la 'Rabbia' di Chuck Palahniuk

L'ambizioso attore, regista e produttore rilancia acquisendo i diritti del crudo romanzo dell'autore di Fight Club.

Dopo L'urlo e il furore di William Faulkner, James Franco passa alla rabbia di Chuck Palahniuk. Per il suo nuovo adattamento letterario, Franco ha acquisito i diritti del romanzo dell'autore di Fight Club pubblicato nel 2007, Rabbia. Una biografia orale di Buster Casey, storia del più efficiente serial killer di tutti i tempi.

"La scorsa notte abbiamo finalizzato l'accordo con James Franco per l'opzione del mio romanzo Rabbia" ha dichiarato Palahniuk. "I dettagli sul casting, sulle riprese e sulla data di release arriveranno in seguito. Urrà. Dopo aver avuto l'opportunità di lavorare con Brad Pitt, Edward Norton e Sam Rockwell, non posso immaginare un attore più stimolante di Franco."

Un primo piano di James Franco: l'attore presenta L'urlo e il furore a Venezia 2014

Per Chuck Palahniuk questo è il terzo adattamento cinematografico tratto da una sua opera dopo Fight club (1999) e Soffocare (2008). James Franco prosegue la sua serie di adattamenti letterari culminata lo scorso anno in Child of God, tratto da Cormac McCarthy. Ospite a Venezia, dove ha presentato L'urlo e il furore, Freanco si è presentato rasato a zero per esigenze di copione visto che sta attualmente girando Zeroville, allegoria hollywoodiana ispirata al romanzo di Steve Erickson.

James Franco e la 'Rabbia' di Chuck Palahniuk
Privacy Policy