It, Finn Wolfhard: "Pennywise fa molta più paura del Demogorgone!"

L'attore, interprete sia di Stranger Things sia di It, dice la sua sui due villain, affermando però che il clown è terrificante perché è "ben più di una semplice creatura"

Il genere horror è spesso un punto di partenza per molti giovani attori, ma pochi stanno ottenendo i ruoli che Finn Wolfhard ha avuto in così poco tempo. Il piccolo attore interpreta Richie Tozier nell'attesissimo adattamento di It di Andres Muschietti dopo essere stato Mike Wheeler nel successo Netflix Stranger Things.

Con l'arrivo delle prime - ottime - recensioni, l'attesa per il film tratto dal romanzo di Stephen King è altissima, e anche il marketing è in un momento molto intenso. Durante un'intervista a Good Morning America, Wolfhard ha dichiarato che Pennywise è molto più terrificante del Demogorgone:

"Il Demogorgone può essere sconfitto davvero, ma Pennywise può trasformarsi in tutto ciò che vuole ed è quasi immortale, in un certo senso. Ecco perché fa così paura, perché è più di una creatura."

Pennywise è il protagonista di It, ruolo iconico affidato all'attore Bill Skarsgård, contrapposto al Club dei Perdenti composto anche da Bill Denbrough (Jaeden Lieberher) il cui fratellino Georgie è stato rapito da It l'autunno precedente, dall'ipocondriaco Eddie Kaspbrak (Jack Grazer), dal logico e preparato Stan Uris (Wyatt Oleff) e dal paffuto Ben Hanscom (Jeremy Ray Taylor).

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

It, Finn Wolfhard: "Pennywise fa molta più paura...
IT, Stephen King: "Non mi aspettavo un film così, l'ho già visto due volte!"
Stranger Things: i fratelli Duffer confermano la terza stagione!
Privacy Policy