Irredeemable: il fumetto diventerà un film diretto da Adam McKay

Il progetto verrà prodotto dalla 20th Century Fox e porterà sul grande schermo la storia di un ex supereroe trasformatosi in villain.

La 20th Century Fox ha ottenuto i diritti per portare sul grande schermo la storia del fumetto Irredeemable, pubblicato da Boom! Comics.
L'adattamento sarà curato da Tommy Wirkola (Hansel e Gretel e la strega della foresta nera) e probabilmente verrà diretto dal regista Adam McKay. Il filmmaker ha recentemente scritto per la Marvel la sceneggiatura di Ant-Man e si è occupato della storia del sequel insieme a Paul Rudd.

Il protagonista del fumetto creato da Mark Waid, di cui sono stati pubblicati 36 numeri, è Plutonian: il più grande supereroe esistente al mondo che improvvisamente inizia a uccidere la popolazione della Terra. Un gruppo chiamato Paradigm, composto da persone dotate di superpoteri, dovranno cercare di fermarlo nonostante nessuno di loro sia altrettanto potente e ognuno abbia dei problemi da affrontare. Per risolvere la situazione disperata sembra inevitabile il coinvolgimento di un supervillain che potrebbe essere l'ultima speranza per gli esseri umani.

Conoscete il fumetto? Lo ritenete adatto a diventare un film?

Irredeemable: il fumetto diventerà un film...
The New Mutants: il regista Josh Boone svela i personaggi del film?
Captain America: Civil War - Ant-Man contro Black Widow nello spot
Privacy Policy