Il ragazzo invisibile

2014, Drammatico

Il ragazzo invisibile nominato agli European Film Academy 2015

Nel frattempo prosegue il concorso Scrivi Il ragazzo invisibile 2 che si concluderà il 1 giugno.

Giunta alla quarta edizione l'European Film Academy's Young Audience Award 2015 vedrà quest'anno anche l'Italia nella terna dei candidati con il film di Gabriele Salvatores Il ragazzo invisibile, prodotto da Indigo Film con Rai Cinema.

Con un record di partecipazione che ha visto il coinvolgimento di ben 25 Paesi europei, le nomination sono state espresse da un comitato internazionale composto da Per Eriksson, Swedish Film Institute, Beata Marciniak, New Horizons Association (Polonia) e Paola Traversi, Museo Nazionale del Cinema (Italia).

Il ragazzo invisibile: Michele (Ludovico Girardello) in una scena del film

A concorrere per il premio, oltre a Il ragazzo invisibile, ci saranno altri due film: My skynny sister di Sanna Lenken (Svezia/Germania) e You're ugly too di Mark Noonan (Irlanda).

I tre film selezionati saranno proiettati il prossimo 3 maggio in 25 città europee davanti ad una giuria composta da un pubblico di giovani tra i 12 e i 14 anni che decreterà il vincitore in una cerimonia di premiazione in streaming live su yaa.europeanfilmawards.eu, il sito dedicato alla manifestazione che raccoglie tutte le informazioni riguardo i film nominati e le città partecipanti.

Il ragazzo invisibile: Ludovico Girardello in una scena del film nei panni di Michele

Dopo l'uscita nella sale a Natale 2014 distribuito da 01 Distribution, prosegue con grande successo il concorso nazionale Scrivi Il ragazzo invisibile 2 indirizzato a tutte le scuole di ogni ordine e grado. L'iniziativa, promosso da Indigo Film con il patrocinio di Agiscuola, invita, dopo la visione del film da parte delle classi, gli studenti delle scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado a scrivere la storia del sequel, Il ragazzo invisibile 2.

In palio importanti premi rivolti agli studenti: la partecipazione alla Mostra del Cinema di Venezia nella giuria del Leoncino D'Oro, un'esperienza sul set del prossimo film di Indigo Film, un campus di cinema che prevede incontri con registi attori e produttori, un weekend a Roma con la visita a Cinecittà. Alle tre scuole cui sono iscritti i primi classificati, inoltre, sarà assegnato un buono spesa di 5000 euro in forniture per incentivare l'educazione all'immagine, dai corsi di cinema, ai matinée, a computer con software per il montaggio, videocamere, contributi per allestire una sala proiezione, a seconda delle necessità della scuola stessa.

Una giuria formata dal regista Gabriele Salvatores, gli sceneggiatori Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, il produttore di Indigo Film Nicola Giuliano e un referente di Agiscuola, premierà le tre migliori idee per ciascuna sezione di gara. C'è tempo fino al 1 giugno per partecipare. Per info, iscrizione e regolamento: www.ilragazzoinvisibile.it.

Il ragazzo invisibile nominato agli European Film...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy