Il gioco di Gerald al cinema?

Craig R. Baxley è pronto a imbarcarsi nella riduzione filmica del romanzo: per il ruolo dell'eroina, la speranza è nientemeno che la Kidman.

L'ennesimo adattamento di una storia nata dalla penna del re dell'incubo Stephen King potrebbe essere Il gioco di Gerald, atipico thriller del 1992 con protagonista una donna che, per gran parte della narrazione, resta ammanettata al letto.

A caldeggiare il progetto è Craig R. Baxley, che ha già diretto i TV show kinghiani Kingdom Hospital, Rose Red e La tempesta del secolo. Lo script per la versione cinematografica de Il gioco di Gerald è già pronto, ed è opera dello stesso King. Dichiara Baxley: "Il romanzo è stato scritto quindici anni fa, ovviamente King l'ha parzialmente attualizzata. Quello che mi attrae del lavoro di Steve è l'aspetto psicologico del thriller, non certo le esplosioni di sangue e di violenza. Credo che la stessa cosa valga per Frank Darabont, che, ho letto, è in procinto di realizzare un adattamento aggiornato de La nebbia, un racconto di King. Steve è uno scrittore fantastico quando si tratta di caratterizzare i personaggi. Lo apprezzo molto, e abbiamo un attimo rapporto professionale. Vedremo che succede."

Per quanto riguarda la protagonista, si parla di un nome di prestigio: "Lo scorso anno era interessata al ruolo Nicole Kidman, speriamo bene!"

Il gioco di Gerald al cinema?
Privacy Policy