I Roses di nuovo sul piede di guerra?

A Catherine Zeta Jones piacerebbe interpretare un remake de La guerra dei Roses, insieme a suo marito Michael Douglas.

Secondo voci non confermate, Catherine Zeta Jones starebbe cercando di concretizzare il progetto di un remake de La guerra dei Roses, il film diretto da Danny DeVito ed interpretato da Michael Douglas e Kathleen Turner. Catherine vorrebbe interpretare il ruolo di Barbara Rose che nell'89 fu della Turner, mentre suo marito tornerebbe ad interpretare ancora una volta Oliver Rose.

"Se c'è un film che vorrei fare con mio marito, sarebbe un remake de La guerra dei Roses" ha detto l'attrice "Credo che la gente si divertirebbe a vederci lanciare piatti a vicenda". Ben diverso il parere della Turner, che intervistata in merito ha risposto "Michael e Catherine stanno molto bene insieme, ma in un remake del film... sarebbe sciocco. Non sarebbe paragonabile a quello in cui ho recitato io"

Il film di DeVito raccontava la storia di Oliver e Barbara, il cui matrimonio, che sembrava perfettamente riuscito, si trasforma improvvisamente in una guerra: da un momento all'altro i due non fanno altro che escogitare piani per eliminarsi a vicenda, e la loro vita tra le mura domestiche si trasforma in un incubo.

I Roses di nuovo sul piede di guerra?
Privacy Policy