I 'non visti' a Roma

Nasce a Roma il progetto Unseen: un'innovativa miscela di suoni ed immagini al Linux Club e soprattutto una grande opportunità per tutti i cinefili di vedere film mai distribuiti in Italia.

Tutte le domeniche, dal 3 aprile, presso il Linux Club di Via di Libetta 15c la 5eye5 presenta The Unseen, un raffinato cocktail di cinema mai visto, sonorità da tutto il mondo e sapori molto particolari. Si inizia, a partire dalle 19:00, con ElectroGourmet, aperitivo con specialità provenienti esclusivamente da coltivazioni biologiche e dal commercio equo e solidale, un appuntamento ricco di gusto accompagnato da una colonna sonora composta da raffinate e prelibate sonorità Electrolounge miscelate da RICE.

Alle 20:30, i film della rassegna: inediti da tutto il mondo che non hanno mai trovato spazio all'interno dei circuiti commerciali italiani. A inaugurare le visioni sarà Infernal Affairs, (Nella foto) il noir di culto della cinematografia di Hong Kong a cui Martin Scorsese dedicherà a breve un personale remake. Il secondo appuntamento, domenica 10 aprile, è con Rushmore , il primo, mai distribuito, capolavoro di Wes Anderson, che rivelò il suo talento prima de I Tenenbaum e [/FILM]Le avventure acquatiche di Steve Zissou[/FILM].
Il 17 aprile si va in Giappone con The Twilight Samurai, lo spettacolare film candidato all'Oscar 2004 come Miglior Film Straniero in cui si racconta la vera storia dell'ultimo samurai. L'ultimo appuntamento di aprile, domenica 24, sarà con Jin-Roh, un capolavoro dell'animazione del Sol Levante, una favola dolceamara tra fantastico e noir, delicata storia d'amore in un presente brutale e violento.
Per il mese di maggio sono già previsti inediti di Todd Solondz, del sudcoreano Kim Ki-duk, di autori cult giapponesi come Takashi Miike e Shinya Tsukamoto e molto altre sorprese ancora.

I film saranno proiettati in versione originale sottotitolata. Le proiezioni saranno precedute da una breve presentazione. Dopo le visioni, si torna alla musica con gli AWAKERZ e la loro selezione Electroclash e Breakbeat, lunga colonna sonora della serata fino alla chiusura. Un dj set obliquo e contaminante con sonorità electro, kitsch, punk&chic in un cocktail energetico di beats alternativi.
L'ingresso alle serate è gratuito per tutti i soci dell'associazione. La tessera annuale ha un costo di soli 5 euro e da diritto agli ingressi gratuiti per un anno intero, la possibilità di usufruire dei collegamenti internet per tutta la durata dell'anno solare e di poter accedere gratuitamente a tutti gli eventi del Linux Club.

I 'non visti' a Roma

Fonte: 5eye5

Privacy Policy