I, Frankenstein: intervista esclusiva ad Aaron Eckhart

In esclusiva per Movieplayer.it la videointervista realizzata a Milano da Alice Zampa al protagonista dello spettacolare gothic fantasy al cinema dal 23 gennaio.

200 anni dopo la sua scioccante creazione, Adam, la creatura portata in vita dal dottor Frankenstein, vive ancora sulla terra, dove è in atto una lotta tra le forze del Bene e del Male: da un lato i demoni che vogliono conquistare la terra, dall'altro i Gargoyles che hanno giurato di proteggere l'umanità. Adam, dopo aver scoperto di possedere la chiave che potrebbe distruggere il genere umano, diventerà protagonista di questa guerra epica e spettacolare e dovrà decidere da che parte schierarsi. Con il supporto di una scienziata, unico personaggio umano della storia, Frankenstein farà i conti con la propria coscienza e comprenderà finalmente l'essenza della sua natura.

Da surfista ad attore di gran classe. Dopo tanti ruoli drammatici, e qualche comparsata di lusso nel franchise di Batman, Aaron Eckhart conquista il ruolo di protagonista assoluto nel blockbuster fantasy I, Frankenstein, dove interpreta la creatura, un essere sospeso tra bene e male che deve lottare contro temibili nemici mentre cerca di venire a patti con la sua vera natura. Nel cast del film, diretto da Stuart Beattie, Eckhart è affiancato da Bill Nighy, Yvonne Strahovski e Miranda Otto. Nella videointervista esclusiva, realizzata per Movieplayer.it da Alice Zampa a Milano, Eckhart ci parla delle difficoltà di interpretare un personaggio così fuori dal comune, del suo rapporto con le precedenti versioni cinematigrafiche del personaggio di Frankenstein e dell'esperienza sul set dello spettacolare fantasy horror. I, Frankenstein arriverà al cinema, distribuito da Koch Media, il 23 gennaio.

Intervista Esclusiva 'Aaron Eckhart' - I, Frankenstein

I, Frankenstein: intervista esclusiva ad Aaron...
Privacy Policy