I cloni assassini di Curtis Hanson

Il regista Curtis Hanson potrebbe dirigere il thriller targato Disney Gemini Man, dedicato a un ex agente dell'NSA e al suo clone che lo deve eliminare.

ll regista Curtis Hanson è in trattative con la Disney per dirigere il thriller Gemini Man. Il progetto di questa pellicola, attesa dai fan da lungo tempo, risale addirittura al 2003 quando la rivista Empire ha segnalato la sceneggiatura come uno dei migliori dodici script tra quelli non ancora tradotti in pellicola di Hollywood. Nonostante ciò il progetto è stato rimandato per molti anni trovando star interessate a prendervi parte (da Sean Connery a Mel Gibson), ma finendo ogni volta in un nulla di fatto.

Adesso che Curtis Hanson potrebbe mettersi al timone di Gemini Man, cominciano a essere formulate le prime ipotesi sul casting del protagonista, l'ex agente dell'NSA che scopre di essere il bersaglio di un assassino il quale non è altro che un suo clone più giovane e abile. Gemini Man si preannuncia, dunque, una pellicola ad alto tasso adrenalinico ricca di effetti speciali e high-tech che, se l'accordo tra Hanson e i produttori andrà in porto, potrebbe finalmente vedere la release nel 2010.

Per Curtis Hanson, autore dello splendido L.A. Confidential, questo sarebbe il primo action movie ad alto budget e con un cast di livello il film potrebbe puntare a diventare uno dei blockbuster campioni d'incassi della stagione cinematigrafica del 2010 considerando anche che il film sarà prodotto dal Re Mida Jerry Bruckheimer insieme ai produttori esecutivi Mike Stenson, Chad Oman e Don Murphy.

I cloni assassini di Curtis Hanson
Privacy Policy