Hunger Games: la ragazza di fuoco

2013, Azione

Hunger Games 2, Don Jon, Free Birds e gli altri film in uscita

Settimana ricca di uscite: oltre a 'La ragazza di fuoco' al cinema arrivano anche 'C'era una volta un'estate', 'La moglie del poliziotto', la commedia indiana 'The Lunchbox', 'Don Jon' e 'Come il vento'.

Dopo essere stato accolto con entusiasmo al Festival di Roma e nelle sale americane, Hunger Games: La ragazza di fuoco è arrivato finalmente nei nostri cinema, ma oltre al secondo capitolo del franchise, questa settimana escono tante pellicole di sicuro interesse: il film d'animazione Free Birds, che vede protagonisti un gruppo di tacchini in fuga (un titolo perfetto per il Thanskgiving) ma anche Don Jon, con Joseph Gordon-Levitt nei panni di un moderno Don Giovanni porn-addict. Poi da Venezia 2013 arriva il drammatico La moglie del poliziotto, e direttamente dal Torino Film Fest (attualmente in corso) arrivano anche due storie coming-of-age diverse tra loro (anche come scenari) C'era una volta un'estate, con Steve Carell e Toni Collette e La mafia uccide solo d'estate, di Pif. Dal Festival del Film di Roma invece, oltre al film con Jennifer Lawrence, arriva anche Come il vento, con la Golino nel ruolo di Armida Miserere, che fu direttrice di carceri come l'Ucciardone a Palermo e San Vittore.
Per i più golosi infine, arriva il documentario Jiro e l'arte del sushi, e la commedia indiana The Lunchbox, tutta incentrata su un particolare scambio epistolare tra due sconosciuti.

Week-end al cinema: le uscite dal 25 al 28 Novembre 2013

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Hunger Games: la ragazza di fuoco (2013) di Francis Lawrence con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Lenny Kravitz, Philip Seymour Hoffman e Jeffrey Wright. Genere Azione, Avventura, Fantascienza. Durata 146 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. In sala dal 27 Novembre 2013 Trama:

Hunger Games: la ragazza di fuoco - Brindisi per Elizabeth Banks e Josh Hutcherson

Katniss Everdeen, che ha partecipato agli Hunger Games prendendo il posto della sorella più giovane, è miracolosamente riuscita a sopravvivere insieme al suo partner maschile Peeta. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall'amico di sempre, Gale, ma il ragazzo è freddo e la tiene a distanza. Anche Peeta le volta le spalle e in giro si mormora di una rivolta contro Ca-pitol City che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Il fuoco della rivoluzione [Intervista] Roma 2013: Jennifer Lawrence, la ragazza di fuoco che odia le diete [Approfondimento] Festival di Roma 2013: un'edizione di transizione con tante star [Approfondimento] Caccia all'erede di Twilight: le saghe young adult al cinema La mafia uccide solo d'estate (2013) di Pierfrancesco Diliberto con Cristiana Capotondi, Pierfrancesco Diliberto, Ginevra Antona, Alex Bisconti, Claudio Gioè, Ninni Bruschetta, Barbara Tabita e Rosario Lisma. Genere Drammatico. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution. In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
La mafia uccide solo d'estate: una scena

Arturo nasce a Palermo lo stesso giorno in cui Vito Ciancimino, mafioso di rango, viene eletto sindaco. Il bambino tenta di conquistare il cuore della sua amata Flora, una compagna di banco di cui si è invaghito alle elementari e che vede come una principessa. Arturo infatti è un ragazzo come tanti altri dell'Italia degli anni '70 ma, a differenza dei suoi coetanei del nord, è costretto a fare i conti con le infiltrazioni e le azioni criminose della mafia nella sua città. La consapevolezza di Arturo cresce anno dopo anno, ma nessuno lo ascolta. Palermo ha altro a cui pensare. La sua ostinazione a interessarsi di mafia come un fenomeno reale fa separare Arturo e Flora. I due ricongiungeranno solo dopo le stragi del 1992 che apriranno definitivamente gli occhi alla ragazza.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] L'isola di Arturo [Intervista] La mafia uccide ma non solo d'estate. E Pif ne è Il testimone [Approfondimento] Lucca Movie 2013: tutte le anticipazioni delle major [Approfondimento] Ecco il nuovo Torino Film Festival di Paolo Virzì Free Birds - Tacchini in Fuga (2013) di Jimmy Hayward con Owen Wilson, Woody Harrelson, Amy Poehler, George Takei, Colm Meaney, Keith David, Dan Fogler e Jimmy Hayward. Genere Animazione. Durata 91 minuti. Distribuito in Italia da Adler Entertainment . In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
Free Birds - Tacchini in fuga: una scena tra pennuti tratta dal film

In una pittoresca fattoria di famiglia, un gruppo di tacchini vive una tranquilla e appagata vita incentrata sul mais. Tutti tranne Reggie, loquace tacchino irriverente e per niente contento degli eccessi nutrizionali della vita nella fattoria, ritrovandosi presto emarginato dal resto del gruppo. La vita di Reggie cambia per sempre quando riceve un'inaspettata visita dal Presidente degli Stati Uniti d'America che lo vuole come 'tacchino graziato', cioè vivere una vita di comodità fatta di tv e pizza. Tutto questo finché non viene improvvisamente risvegliato dal suo sogno da Jake, l'accanito fondatore e unico membro del 'Fronte per la liberazione dei tacchini' la cui missione è cambiare la storia per sempre e salvare tutti i tacchini. Mettendo da parte le proprie divergenze, viaggiano indietro nel tempo per cambiare il corso della storia ed eliminare per sempre il tacchino dal menù del Giorno del Ringraziamento.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Libero come un... tacchino Don Jon (2013) di Joseph Gordon-Levitt con Joseph Gordon-Levitt, Scarlett Johansson, Julianne Moore, Tony Danza, Brie Larson, Rob Brown, Jeremy Luc e Glenne Headly. Genere Commedia. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da Good Films. In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
Don Jon: Julianne Moore in una scena del film

Jon Martello è un Don Giovanni moderno, che ha grande successo con le donne ma è anche ossessionato dal porno. Stanco della sua costante insoddisfazione, si imbarca in un viaggio nella speranza di trovare una vita sessuale più gratificante; ma il viaggio finirà per trasformarlo, attraverso l'incontro con due diverse donne.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] Educazione sessuale all'ombra dei media [Intervista] Joseph Gordon Levitt a Berlino: 'Racconto l'amore al tempo dei media' Come il vento (2013) di Marco Simon Puccioni con Valeria Golino, Filippo Timi, Francesco Scianna, Chiara Caselli, Marcello Mazzarella, Salvio Simeoli, Giorgia Sinicorni e Vanni Bramati. Genere Drammatico. Durata 110 minuti. Distribuito in Italia da Ambi Pictures. In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
Come il vento: Filippo Timi in una scena del film

Storia di Armida Miserere, una delle prime donne direttrici di carcere, chiamata durante la sua carriera a dirigere i penitenziari più "caldi" d'Italia a contatto con i peggiori criminali, terroristi e mafiosi del nostro tempo.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Recensione] 'Perché vento sono stata' [Intervista] Roma Festival: la Golino interpreta Armida Miserere in Come il vento C'era una volta un'estate (2013) di Nat Faxon e Jim Rash con Steve Carell, Toni Collette, Allison Janney, Annasophia Robb, Sam Rockwell, Maya Rudolph, Liam James e Rob Corddry. Genere Commedia, Drammatico. Durata 103 minuti. Distribuito in Italia da 20th Century Fox. In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
C'era una volta un'estate: Liam James al parco acquatico con AnnaSophia Robb in una scena del film

Durante le vacanze estive un adolescente si trova a dover fare i conti con la distaccata madre e con il patrigno fedifrago.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Nat Faxon e Jim Rash al TFF con 'C'era una volta un'estate' [Recensione] L'estate di Duncan La moglie del poliziotto (2013) di Philip Gröning con Alexandra Finder, David Zimmerschied, Pia Kleemann, Chiara Kleemann, Horst Rehberg, Katharina Susewind, Lars Rudolph e Fabian Stromberger. Genere Drammatico. Durata 175 minuti. Distribuito in Italia da Satine Film. In sala dal 25 Novembre 2013 Trama:
La moglie del poliziotto: Alexandra Finder in una scena del film con David Zimmerschied

La vita di una famiglia tedesca composta da padre, madre e figlia di quattro anni sembra perfetta. Il padre lavora al dipartimento locale di polizia, ma gli impegni lo portano ad alienarsi anche dalla figlia, la cui crescita, cura ed educazione, diventa esclusivo compito della madre. Tra marito e moglie, quindi, presto qualcosa si incrina. Dopo essere divenuta vittima della violenza del marito, la donna decide di salvare la sua bambina e farla crescere in un ambiente sano e sereno, nonostante la rottura col marito.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film Guarda la videorecensione [Intervista] Venezia 70 - La parola a Gianfranco Rosi e gli altri premiati [Recensione] Dacci oggi il nostro orrore quotidiano The Lunchbox (2013) di Ritesh Batra con Irrfan Khan, Nimrat Kaur, Nowaz, Denzil Smith, Bharati Achrekar, Nakul Vaid, Yashvi Puneet Nagar e Lillete Dubey. Genere Drammatico. Durata 104 minuti. Distribuito in Italia da Academy 2. In sala dal 28 Novembre 2013 Trama:
The Lunchbox: il protagonista Irrfan Khan in una scena del film

A Mumbai, ogni mattina, un'efficiente rete di fattorini consegna sui luoghi di lavoro i cestini da pranzo preparati dalle mogli dei lavoratori. Un giorno, a causa di una consegna sbagliata, la casalinga Ila Singh, abitante in un quartiere borghese indù, viene a contatto con Saajan Thomas, uomo solitario che vive in un vecchio quartiere cristiano, minacciato dai grattacieli di moderna costruzione. I due, senza conoscersi, iniziano una singolare corrispondenza attraverso i cestini da pranzo...
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film [Recensione] You've got lunch Jiro e l'arte del sushi (2011) di David Gelb con Masuhiro Yamamoto, Daisuke Nakazama, Hachiro Mizutani, Harutaki Takahashi, Hiroki Fujita, Tsunenori Ida, Toichiro Iida e Akihiro Oyama. Genere Documentario. Durata 81 minuti. Distribuito in Italia da Feltrinelli Real Cinema. In sala dal 27 Novembre 2013 Trama:
Jiro e l'arte del sushi: lo chef ottantacinquenne Jiro Ono insieme al figlio in una scena del documentario

Jiro, 85 anni, è considerato il più grande Chef di sushi del mondo. E' il proprietario di Sukiyabashi Jiro, un sushi-bar che si trova nella metropolitana di Tokyo. Nonostante le apparenze umili è il primo ristorante della sua categoria ad avere ricevuto tre stelle Michelin dalla critica e gli amanti del sushi arrivano da tutto il mondo per assaggiare le delizie di Jiro. Il cuore della storia è il rapporto tra Jiro e il suo figlio maggiore, Yoshikazu, il degno erede di Jiro, che però non riesce a dimostrare tutto il suo potenziale per via della presenza carismatica di suo padre.
Altri link:
Visualizza le foto del film Visualizza i video e i trailer del film

Hunger Games 2, Don Jon, Free Birds e gli altri...
Privacy Policy