Harry Potter e il principe mezzosangue

2009, Fantastico

Harry Potter 6, l'appuntamento rimandato a luglio

Il film di David Yates uscirà il 17 luglio del prossimo anno anziché il 21 novembre come inizialmente annunciato.

La Warner Bros ha annunciato che l'uscita di uno dei suoi prossimi progetti più attesi, il sesto episodio della saga di Harry Potter Il principe mezzosangue, uscirà non più il prossimo 21 novembre, come inizialmente annunciato, ma il 17 luglio del 2009. Le avvisaglie di questo posticipo si erano avute già nei mesi scorsi: il trailer del film, atteso per maggio, è stato rilasciato soltanto due settimane fa.

La mossa serve anche all Warner per rinforzare le fila delle proprie uscite estive per il prossimo anno, indebolite soprattautto a causa dei ritardi provocati dallo sciopero degli sceneggiatori dell'inizio dell'anno. Durante lo sciopero, infatti, la Warner aveva messo in stallo tutte le produzioni ad alto budget.

Ora, oltre a Harry Potter e il principe mezzosangue, la Warner avrà in uscita nell'estate 2009 Terminator Salvation e una serie di commedie e pellicole di genere come Shorts di Robert Rodriguez e Final Destination 4 3-D.

Harry Potter 6, l'appuntamento rimandato a luglio
Privacy Policy