Han Solo: Ron Howard sarà il regista dello spin-off di Star Wars!

Il regista di A Beautiful Mind e Apollo 13 sostituirà Phil Lord e Chris Miller, licenziati a causa di divergenze creative, alla guida dell'atteso spin-off sulle origini di Han Solo

Il Millenium Falcon ha un nuovo pilota. Ron Howard sarà il regista di Han Solo: A Star Wars Story, dopo l'improvviso licenziamento di Phil Lord e Chris Miller a causa di divergenze creative dopo più di quattro mesi di lavorazione. Howard incontrerà gli attori, Alden Ehrenreich, Donald Glover, Woody Harrelson, Emilia Clarke e Thandie Newton, per tranquillizzare un set nel caos e vedrà attentamente il materiale già disponibile per capire cosa manca al progetto. Le riprese continueranno per quasi un mese, più un altro mese già previsto per i reshoots. Ron Howard, vincitore dell'Oscar nel 2002 per A Beautiful Mind, è stato già legato alla figura di George Lucas, con un'apparizione in American Graffiti nel 1973 e con una collaborazione dietro le quinte in Willow.

Howard è considerato, dai fan e dagli addetti ai lavori, una scelta sicura, che completerà il lavoro e riuscirà a placare gli animi sul set. Gli ultimi due film (Inferno e Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick) del regista americano, però, sono stati una delusione ai box-office, ma difficilmente questo andrà a intaccare le possibilità di successo di un film atteso come lo spin-off su Han Solo.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Han Solo: Ron Howard sarà il regista dello...
Han Solo: Lucasfilm licenzia Phil Lord e Chris Miller!
Han Solo, Emilia Clarke: "E' peggio che parlare de Il trono di spade"
Privacy Policy