Guy Ritchie o Shawn Levy per La corsa più pazza d'America?

I due registi si contenderebbero la regia del remake del popolare cult automobilistico proponendo ognuno la sua star: Ritchie porterà con sé Brad Pitt e Levy Ben Stiller. Chi avrà la meglio?

A febbraio è arrivata la sorprendente notizia che voleva Guy Ritchie pronto a dirigere il remake del cult La corsa più pazza d'America. Nonostante i numerosi impegni del regista inglese, la trattativa è andata avanti e ora trapelano nuovi interessanti dettagli sul progetto. Prima di tutto Ritchie punterebbe a girare il nuovo The Cannonball Run in Europa, assicurandosi come protagonista la star Brad Pitt, già diretta nell'irresistibile Snatch - Lo strappo. Ad affiancare Pitt potrebbero arrivare alcuni suoi colleghi di set di Ocean's Eleven altro ingrediente appetibile per il remake.

Tutto questo si avvererà solo se la Warner deciderà di produrre la pellicola. A tallonare da vicino lo studio e il produttore Al Ruddy vi sarebbe, infatti, la Fox che avrebbe già pronto un altro regista interessato al remake, l'autore di Una notte al museo e Real Steel Shawn Levy, il quale, a sua volta, porterebbe con sé Ben Stiller caldeggiandone la scelta come protagonista del film. A questa situazione già di per sé complicata si aggiunge un'ulteriore novità: l'arrivo della General Motors come possibile finanziatore del progetto. La compagnia automobilistica punta a utilizzare il film come vetrina per i suoi nuovi modelli e visto che di auto, nella pellicola, se ne vedranno un bel po' quale occasione migliore? Vedremo se a spuntarla, alla fine, sarà la Warner o se la Fox gli soffierà il progetto e se a prendere il posto che fu di Burt Reynolds troveremo il biondo Brad Pitt o l'ironico Ben Stiller.

Guy Ritchie o Shawn Levy per La corsa più pazza...
Privacy Policy