Guardiani della Galassia 2

2017, Azione

Guardiani della Galassia 2: Chris Pratt aiuta i bimbi della sua città

Star Lord è sceso in campo per costruire un centro ricreativo per i bambini. Tra i donatori verrà estratto un fortunato che potrà far visita al set di Atlanta e pranzare con Chris Pratt.

E' tempo di supereroi fuori e dentro dal grande schermo. Uno dei più simpatici è la star di Guardiani della Galassia Chris Pratt.

L'attore, attualmente impegnato sul set di Guardiani della Galassia 2 ad Atlanta, non ha esitato a intervenire in supporto dei bambini della sua città, Lake Stevens, aderendo a un'iniziativa benefica di Omaze. Pratt ha sorpreso i piccoli collegandosi in video con il Lake Stevens Boys and Girls Club e aderendo alla loro raccolta fondi per costruire un centro ricreativo.

Mentre i bambini erano riuniti all'interno di una nave spaziale posticcia, l'attore ha intercettato la trasmissione dalla sofisticata nave spaziale dei Guardiani della Galassia e li ha nominati a loro volta Guardiani, non prima di essersi informato sui loro superpoteri e di aver offerto a tutti un'abbondante dose di gelato.

Pratt ha lanciato una raccolta a favore del Lake Stevens Boys and Girls Club, che offre un servizio di doposcuola ai bambini che si vogliono divertire in modo sano e creativo, ma è privo di uno spazio adeguato in cui riunire i piccoli. Tra tutti coloro che, entro il 10 maggio, verseranno un contributo, verrà sorteggiato un fortunato vincitore che volerà ad Atlanta, alloggerà in un hotel 4 stelle, potrà fare un tour sul set dei Guardiani e pranzerà con Chris Pratt. Scommettiamo che, con l'aiuto di Star Lord, ben presto i bambini di Lake Stevens avranno il denaro sufficiente per costruire il loro nuovo centro ricreativo.

Guardiani della Galassia 2: Chris Pratt aiuta i...
Guardiani della Galassia: l'Awesome Mix Vol. 1 e la colonna sonora del film
Jennifer Lawrence: "mi sono ubriacata per fare sesso con Chris Pratt"
Privacy Policy