Good People per Tobey Maguire

La star di Spider-Man sarà produttore e interprete di un dramma ispirato ad un romanzo di Marcus Sakey. La sceneggiatura è stata affidata all'autrice di 'Onora il padre e la madre', Kelly Masterson.

Tra i prossimi progetti di Tobey Maguire, oltre al quarto capitolo di Spider-Man, ci sarà anche il dramma Good People, adattamento di un romanzo di Marcus Sakey i cui diritti sono stati acquistati dalla Film Department, e che sarà prodotto dalla Maguire Entertainment e della Film 360.
Stando a quanto anticipato da Variety, oltre che produttore del film, Maguire potrebbe anche esserne l'interprete principale. Lo script del film, che è stato curato da Kelly Masterson (già autrice di Onora il padre e la madre) vede protagonisti una coppia che trovandosi in difficoltà economiche, dopo aver speso molti soldi per sottoporsi ad una serie di trattamenti contro l'infertilità, ritiene di aver risolto i propri problemi quando scopre un grosso quantitativo di denaro nell'appartamento del loro defunto padrone di casa.

Tre anni dopo Intrigo a Berlino, Maguire è tornato davanti alla macchina da presa per un ruolo da protagonista in Brothers, remake americano di Non desiderare la donna d'altri (diretto da Susanne Bier nel 2004) nel quale ha recitato accanto a Jake Gyllenhaal e Natalie Portman. Recentemente l'attore è apparso anche nella commedia Tropic Thunder, diretta da Ben Stiller.

Good People per Tobey Maguire
Privacy Policy