Defiance

2013 - 2015

Gli occhi del Drago di Stephen King e le altre nuove serie della Syfy

Il canale sci-fi ha aperto la stagione degli Upfronts con l'annuncio di un incredibile set di nuovi show, un record di 28 progetti tra serie tv e reality che arriveranno sul canale il prossimo autunno.

Il presidente Dave How della Syfy ha presenziato all'annuncio ufficiale del canale sul nuovo palinsesto autunnale che per la prima volta è stato esteso fino ad includere ben 28 nuovi programmi, tra serie televisive e reality show; tra i progetti spiccano Defiance, una serie che coinvolgerà lo spettatore in maniera interattiva grazie alla piattaforma di gioco online MMO (Massive Multiplayer Online) e la trasposizione televisiva del romanzo di Stephen King intitolato Eyes of the Dragon. La trama seguirà il plot originale del romanzo che vede il Peter, principe ereditario, combattere contro il malvagio mago Flagg e il suo protetto, Thomas, per la conquista del trono di Delain. Flagg riesce a incastrare Peter per la morte di suo padre, Re Roland. Dopo una lunga attesa in prigione, Peter riesce a fuggire e a radunare intorno a se' un leale seguito che lo aiuterà a mettere in fuga Flagg e rivendicare i suoi diritti di nascita. La sceneggiautra è a opera di Michael Taylor e Jeff Vintar, per il momento non si hanno notizie in merito a un possibile coinvolgimento di King nel progetto. Il canale ha intenzione di portare sullo schermo altri adattamenti, nella fattispecie Grave Sight di Charlaine Harris, la pellicola The Adjustement Bureau (I guardiani del destino) e il comic Booster Gold. Grave Sight arriva dall'autrice della saga di True Blood e narra delle avventure di Harper Connelly, una giovane donna con un dono rarissimo: dopo essere stata colpita da un fulmine quando era ragazzina, Harper riesce a identificare l'ubicazione e le memorie dei defunti. Con l'aiuto del suo fratellastro, Tolliver Lang, s'imbarca nelle indagini per trovare una ragazza scomparsa che eventualmente porteranno alla luce una serie di menzogne e omicidi in una piccola città nella regione montuosa dell'Ozark. Kam Miller si occuperà della sceneggiatura e la Universal Cable Productions della produzione esecutiva.

Keisha Castle-Hughes
The Adjustment Bureau è la trasposizione televisivia dell'omonimo film del 2011 con Matt Damon; la trama vede due agenti di natura sovrannaturale che lavorano perchè il mondo segua le direttive del Piano. I due sono responsabili di innumerevoli accadimenti, da incidenti aerei a banalità quotidiane che necessitano al conseguimento del destino individuale di ogni persona. Tuttavia c'è qualcosa che i due non riescono a controllare ed è il libero arbitrio, variabile che spesso manda all'aria tutta la loro accorta pianificazione. Per quanto riguarda Booster Gold, il progetto non ha ancora un titolo ma segue la storia originale del comic, che racconta di un atleta che arriva dal futuro che viaggia all'indietro nel tempo con la speranza di diventare un supereroe, ma invece di combattere la criminalità è impegnato a inseguire fama e fortuna. Alla fine Booster Gold scopre che essere un eroe richiede molto più che avere un sorriso smagliante. Andrew Kreisberg è al lavoro sulla sceneggiatura e produrrà il pilot insieme a Greg Berlanti e alla DC Entertainment. Sempre a proposito di viaggi nel tempo troviamo Rewind, storia di un gruppo di militari e scienziati che usano una nuova tecnologia per viaggiare nel tempo e alterare il futuro per far sì che un devastante attacco terrorista non abbia luogo. Nel cast troviamo Shane McRae nel ruolo di Sean Knox, un ex soldato delle Forze Speciali, Jeffiner Ferrin, Keisha Castle-Hughes, Robbie Jones e Keon Mohajeri. La regia è affidata a Jack Bender mentre la sceneggiatura è firmata da Justin Marks.

Una bellissima Julie Benz
Nel futuro troviamo anche la città di Defiance, serie che darà l'opportunità al pubblico di interagire direttamente con i personaggi grazie alla versione videogame a cui gli utenti potranno accedere grazie alla MMO. La trama è ambientata in un prossimo futuro dove la Terra è sopravvissuta a una terribile guerra spaziale; umani e alieni sono costretti a coesistere mentre cercano di ricostruire una nuova società. Julie Benz, Fionnula Flanagan, Mia Kirshner e Graham Greene fanno parte del cast; Scott Stewart è al timone della regia mentre Rockne O'Bannon è autore e co-produttore insieme a Kevin Murphy e Michael Taylor. Anche Darkfall ha a che fare con una prossima catastrofe, ma stavolta in chiave fantasy; gli eventi si svolgono a Los Angeles e mostrano come il mondo affronta la perdita di energia e tecnologia che lasciano il posto alla magia e al sovrannaturale. Lo script è affidato a Ethan Reiff e Cyrus Voris, mentre la produzione è a opera della Jim Henson Company e Universal Cable Prods. Di altra natura invece sono i disastri che accadono in One Mile Straight Down, show che vede la California colpita da un devastante terremoto che crea una gigantesca frattura, di dimensioni maggiori del Gran Canyon, che svela un oceano nascosto nella crosta terrestre. L'avventuriero miliardario James Exeter lavora al fianco del governo degli Stati Uniti per costruire un avanzatissimo sottomarino nucleare per esplorare l'abisso, scoprendo molto più di quanto si aspettasse. Skip Woods, Naren Shankar e Deran Sarafian hanno contribuito alla sceneggiatura e alla produzione esecutiva.

Dal romanzo di John Christopher, The Lotus Caves, arriva High Moon, uno show che segue le esplorazioni lunari delle colonie umane che sono arrivate sulla Luna per sfruttarne le risorse minerarie. Durante gli scavi viene portata alla luce una nuova forma di vita e le varie fazioni lottano per accaparrarsi i diritti di sfruttamento tecnologico. Bryan Fuller e Jim Danger Gray sono addetti alla produzione esecutiva e alla sceneggiatura, la Granat Entertainment collabora alla produzione insieme alla Universal Cable Prods. Un ulteriore adattamento dai comic arriva con Seeing Things, basato sul comic Grey Legion della Platinum Studios. Il plot segue le vicende di un poliziotto che incontra una morte violenta e ritorna in scena come fantasma per chiudere il suo ultimo caso. L'unica persona in grado di aiutarlo è un uomo introverso che si rende conto che forse le sue allucinazioni non sono poi frutto della sua immaginazione e che forse l'uomo che gli sta chiedendo aiuto è una persona reale. David Slack e Gabrielle Stanton hanno firmato la sceneggiatura mentre la produzione è nelle mani di Robert Cort e Scott Mitchell Rosenberg in collaborazione con la Fox Television Studios. Dai fantasmi passiamo agli alieni con The Family che vede al centro dell'azione una famiglia di alieni che si sono nascosti tra gli umani usando il loro intelletto superiore e la loro tecnologia avanzata per confondersi fra i terrestri. Con la morte del patriarca tuttavia, si scatenano una serie di faide interne che vedono protagonista una fazione della famiglia determinata a venire allo scoperto e sottomettere gli umani, considerati una razza inferiore. Dan Harris ha prodotto la sceneggiatura mentre Neal Moritz e Mark Verheiden producono insieme alla Sony Pictures Tv. In ultima posizione troviamo Defender: in seguito a un conflitto intergalattico tra umani e transumani, l'astronave Defender, popolata da un mix di razze, è sulla rotta per una semplice missione che si trasforma in una lotta agguerrita per la sopravvivenza e la salvezza dell'universo. Lo script è a opera di Robert Hewitt Wolfe con la Universal Cable Prods in veste di produttore.

Gli occhi del Drago di Stephen King e le altre...
Privacy Policy