Flying Horse

2015

Gary Oldman racconta il fotografo Muybridge con 'Flying Horse'

Nel biopic dedicato al fotografo pioniere Eadweard Muybridge, Oldman vorrebbe i colleghi Ralph Fiennes e Benedict Cumberbatch.

Sedici anni fa Gary Oldman debuttò dietro la macchina da presa col durissimo Niente per bocca. Ora la star inglese ha deciso di fare il bis con una pellicola intitolata Flying Horse, biopic dedicato al fotografo pioniere Eadweard Muybridge, molto noto tra gli appassionati di tecnologia fotografica per le sue foto dello Yosemite realizzate dopo essere emigrato negli Stati Uniti. Muybridge riuscì, inoltre, a catturare serie di immagini di animali in movimento ben prima dell'invenzione del cinema. La sua esistenza ebbe una svolta drammatica dopo che la moglie Flora intrecciò una relazione con il critico teatrale Harry Larkyns. Il fotografo sparò al suo rivale, ma riuscì a cavarsela di fronte alla giuria per aver commesso un omicidio passionale. Gary Oldman ha scritto la sceneggiatura del film e ora punta ad assicurarsi la presenza dei colleghi Ralph Fiennes per il ruolo di Muybridge e Benedict Cumberbatch per quello di Larkyns. Al momento nessuno dei due attori è ufficialmente coinvolto nel progetto. Le riprese dovrebbero prendere il via nei primi mesi del 2014.

Presto vedremo Gary Oldman nel thriller finanziario Paranoia, nel thriller di ambientazione russa Child 44 e nel remake di RoboCop. Oldman fa, inoltre, parte del cast dell'atteso Dawn Of The Planet Of The Apes.

Gary Oldman racconta il fotografo Muybridge con...
Privacy Policy