Fast & Furious 8

2017, Azione

Fast & Furious 8: Vin Diesel vuole Rob Cohen alla regia

L'ottavo capitolo del franchise miliardario dovrebbe arrivare nei cinema il 14 aprile 2017.

Come abbiamo sottolineato qualche giorno fa, Fast & Furious 8 è ancora privo di regista. Una delle saghe più lucrose del grande schermo si è trovata priva di un uomo timone di comando quando sia il regista uscente James Wan che il veterano della saga Justin Lin hanno deciso di rinunciare per dedicarsi ad altri progetti.

Nel timore che Vin Diesel si offra volontario per dirigere in prima persona l'ottavo capitolo del franchise, Universal si sta guardando intorno. Vin Diesel, produttore della saga, avrebbe, però, in mente l'uomo adatto (non se stesso, per fortuna). L'attore auspicherebbe il ritorno di Rob Cohen.

Nel 2001 Rob Cohen ha avuto il merito di lanciare il franchise automobilistico dirigendo The Fast and the Furious. Il film, costato 38 milioni di dollari, ne ha incassati 207 conquistando subito i favori del pubblico. Il motivo per cui Vin Diesel auspica un ritorno alle origini è molto chiaro. La star vorrebbe qualcuno fedele alla serie e legato alla famiglia di Fast & Furious che porti a compimento ciò che ha iniziato.

Per perorare la sua casa, Vin Diesel sta postando foto di Rob Cohen sui social media. Chissà se il regista ascolterà il suo appello.

Fast & Furious 8: Vin Diesel vuole Rob Cohen alla...
Fast & Furious 7: la figlia di Paul Walker denuncia la Porsche
Fast and Furious: altri tre film per Vin Diesel?
Privacy Policy