Fast & Furious 7 verrà ultimato

Il regista James Wan assicura che, dopo un periodo di lutto, la lavorazione riprenderà anche senza Paul Walker.

Riguardo all'incertezza sul futuro di Fast & Furious 7 sembra essere stata fatta chiarezza dal regista James Wan. Dopo la morte di Paul Walker la produzione del film è stata sospesa, ma a quanto pare non per sempre. Dopo le voci che ipotizzavano addirittura la cancellazione della pellicola e l'interruzione del franchise, James Wan ha deciso di rilasciare una dichiarazione confermando che, quando il cast e la crew si saranno ripresi dalla perdita del loro amico e collega, la produzione riprenderà. "Sono tutti molto tristi, ma stanno cercando di venire a patti con la perdita" ha spiegato Wan, riferendosi al suo cast.

Paul Walker, pilastro del Fast and Furious franchise assieme al collega Vin Diesel, aveva partecipato alla metà delle riprese previste quando, nella pausa festiva del Ringraziamento, è deceduto in un terribile incidente automobilistico. La Universal Pictures ha realizzato un videotributo alla memoria dell'attore che trovate di seguito.

Paul Walker Tribute - Fast & Furious 7

Fast & Furious 7 verrà ultimato
Privacy Policy