Fantasy Horror Award 2010: i primi dettagli sull'evento

Tra gli ospiti della prima edizione della kermesse, che si terrà a Orvieto a marzo, Dario Argento, Robert Englund, Federico Zampaglione, Brian Yuzna e Jaume Balaguerò.

Fantasy (Canale 132 di Sky) finalmente può annunciare gli attesi dettagli che riguardano il primo Fantasy Horror Award che si terrà a Orvieto dal 19 al 21 marzo 2010. Dario Gulli, il direttore artistico dell'evento, ha ufficializzato i primi nomi per incuriosire stampa e appassionati del settore. "Alla serata finale, che sarà trasmessa in molte nazioni europee, parteciperanno artisti come Brian Yuzna, Jaume Balaguerò, Dario Argento, Robert Englund e Federico Zampaglione, già frontman dei Tiromancino, al suo entusiasmante esordio come regista horror con Shadow. A giorni annunceremo gli altri ospiti che sono delle vere e proprie icone del settore cinematografico e televisivo, al pari di Dario Argento, Yuzna e Balaguerò".
L'evento finale si terrà il 21 marzo a Orvieto; le tre nomination per ognuno dei 16 premi che verranno assegnati saranno ufficializzate il 25 febbraio 2010. Gli eventi collaterali all'award saranno 15 e cominceranno dal 19 marzo. Ogni evento sarà gratuito.

Argento sul set di Opera
"Durante i tre giorni dello spettacolo (dal 19 al 21 marzo), nelle altre parti della città si terranno incontri aperti a tutti (e per questi non sarà necessario prenotarsi), dove sarà possibile assistere a concerti, proiezioni di anteprime, film in concorso, tavole rotonde con scrittori e registi, party, e molto altro. Dalle 10 di mattina sino alle 24 ci saranno eventi che permetteranno una full immersion per chi ama il genere. Saranno tre giorni molto intensi e, in alcuni casi, i fan potranno gustarsi regali offerti da Star Comics e altre case editrici. Ovviamente tutto sarà finalizzato per l'award finale, nel quale consegneremo 16 statuette a 16 prestigiosi artisti di tutto il mondo. Ma il resto non è da meno, e poi è un modo per stare con gli ospiti dell'award e conoscerli più da vicino".

Una simpatica foto sul set del primo Nightmare: Robert Englund, Heather Langenkamp, Johnny Depp, Jsu Garcia e Amanda Wyss
Partecipare all'award finale sarà possibile compilando l'apposito form di prenotazione, mentre per gli altri eventi l'ingresso sarà libero senza bisogno di prenotazione. "La manifestazione vuole creare un colloquio fra gli operatori del settore, promuovere quei film passati in sordina in Italia (ma meritevoli) e portare nel nostro Paese l'entusiasmo e le sinergie di chi opera nel settore editoriale, cinematografico e televisivo in ambito internazionale. L'idea è di creare un luogo di festa per chi ama il fantasy e l'horror e di farlo attraverso la tutela di una TV che opera in molte parti del mondo. Questo è il primo passo di qualcosa che ci auguriamo crescerà negli anni grazie alla partecipazione di tutti".

Il festival ha già iniziato le sue attività con il concorso Fantastique, un evento speciale letterario aperto a chiunque scriva racconti di genere fantasy e horror; e con il premio Fantastic Land, dedicato ai fumettisti. Un festival realizzato da Fantasy e dal Comune di Orvieto in collaborazione con Fun Factory Entertainment e con l'associazione Art Maco Ballet.

Fantasy Horror Award 2010: i primi dettagli...
Privacy Policy