Empress: il fumetto di Mark Millar diventerà un film

La storia raccontata tra le pagine ha come protagonista la moglie di un imperatore galattico che cerca di sfuggire a suo marito insieme ai suoi tre figli.

Mark Millar collaborerà con i produttori Joe Roth (Alice in Wonderland) e Jeff Kirschenbaum per portare sul grande schermo il suo fumetto Empress, creato insieme a Stuart Immonen. La sceneggiatura del progetto sarà scritta da F. Scott Frazier (xXx: The Return of Xander Cage).

La storia ha come protagonista la moglie di un dittatore galattico che prende la decisione di lasciare il suo malvagio marito, grazie all'aiuto di una guardia del corpo, e portare via con sé i suoi tre figli: la quindicenne Aide che vuole stare con suo padre, Adam che ha dieci anni e un animo gentile, e Puck, un bambino di soli diciotto mesi. Il marito non è però disposto a lasciarla andare e userà l'esercito per cercare di riprendere il controllo sulla sua famiglia.

Il primo numero del fumetto è stato stampato da Icon imprint, di proprietà della Marvel.

Kirschenbaum ha dichiarato: "Nessuno crea degli universi che si trasformano in idee grandiosi per i film meglio di Millar. Con Empress ha alzato ancora il livello: in parte Star Wars, in parte Guardiani della Galassia e in parte qualcosa di completamente fresco che solo l'incredibile cervello di Millar potrebbe generare".

Millar ha aggiunto: "Per quanto riguarda il concetto si tratta della storia più ambiziosa che ho creato, quindi avevo bisogno dei produttori di maggior esperienza tra quelli con cui ho collaborato. Joe Roth è una vera leggenda di Hollywood e Jeff Kirschenbaum faceva parte del team che ha superato ogni record della Universal un anno fa. Anche solo avere il mio nome sullo stesso poster accanto a quello di queste due persone mi entusiasma".

Empress: il fumetto di Mark Millar diventerà un...
The Walking Dead: in un fumetto prequel svelato il passato di Negan
The Boys: Seth Rogen porterà il fumetto di Garth Ennis in tv
Privacy Policy