E' morto Roberto Pregadio

Addio al maestro che affiancò Corrado e in tante edizioni de 'La Corrida'. Lo scorso anno abbandonò il cast del programma per contrasti con la produzione.

Ci lascia il Maestro Roberto Pregadio, uno dei volti più popolari della nostra televisione, che per tanti anni ha affiancato Corrado Mantoni nella conduzione della sua Corrida, prima in radio poi sul piccolo schermo. Pregadio era nato a Catania 82 anni fa, e si è spento in seguito ad una breve malattia, come hanno confermato i suoi familiari nell'annunciare la sua scomparsa.

Dopo gli studi al Conservatorio di Napoli, entrò a far parte dell'Orchestra di Musica Leggera della RAI negli anni Sessanta, e qualche anno dopo incontrò Corrado, con il quale avviò un fortunato sodalizio artistico tutto all'insegna dell'ironia, che proseguì anche quando La Corrida approdò in televisione sulle reti Fininvest. Dal 2002, anno del "ritorno" della Corrida in televisione, Pregadio fu confermato nel cast dello show del sabato di Canale 5 accanto al nuovo conduttore Gerry Scotti, ma rinunciò fermamente a partecipare all'edizione del 2009, quando entrò in contrasto con la produzione e in particolare con la curatrice del programma, Marina Donati (vedova di Corrado), che avrebbe voluto affiancargli un maestro più giovane come Vince Tempera.

Per il cinema, Pregadio ha composto e diretto numerose colonne sonore di film, tra gli anni '60 e '80, in particolare di commedie, pellicole sexy e altri film di genere.

E' morto Roberto Pregadio
Privacy Policy