Due nuovi progetti per Dustin Hoffman

Il veterano divo non teme le sfide e reciterà in due nuove interessanti pellicole. Al suo fianco, sul set di The Song of Names, il collega Anthony Hopkins.

La star Dustin Hoffman tornerà presto sul grande schermo con due interessanti progetti di matrice letteraria attualmente in fase di pre-produzione. L'attore reciterà a fianco del collega Anthony Hopkins in The Song of Names, dramma diretto dal regista di La casa di sabbia e nebbia Vadim Perelman. Il film è basato sul pluripremiato romanzo di Norman Lebrecht incentrato su due adolescenti ebrei, l'inglese Martin e Dovidl, un esule polacco e violinista prodigioso. Alla vigilia del suo debutto internazionale Dovidl sparisce misteriosamente. Quarant'anni dopo Martin si imbatte in una traccia che lo spinge a indagare sulla scomparsa del musicista per far luce sulla verità. A scrivere la sceneggiatura del film sarà Jeffrey Caine, nominato all'Oscar per lo script di The Constant Gardener. Il due volte premio Oscar James Horner si occuperà della colonna sonora.

Ma non finisce qui. Il veterano Hoffman ha intenzione di portare sul grande schermo l'adattamento del romanzo di Irwin Shaw del 1975 Nightwork. La sceneggiatura, firmata dall'autore del bel Dragon Trainer William Davies, è incentrata su un giovane uomo che si trasferisce in Europa dopo essere entrato in possesso di una forte somma di denaro. Dustin Hoffman collaborerà con l'inglese Ealing Studios che si occuperà di finanziare la pellicola, il cui budget previsto si aggira sui 35 milioni di dollari.

Due nuovi progetti per Dustin Hoffman
Privacy Policy