Dieci inverni per Isabella Ragonese

Isabella Ragonese e Michele Riondino saranno protagonisti del dramma sentimentale Dieci inverni, coproduzione italorussa diretta da Valerio Mieli.

Gli attori Isabella Ragonese e Michele Riondino saranno protagonisti di Dieci inverni, coproduzione italorussa le cui riprese prenderanno il via lunedì 19 gennaio. Affiancheranno i protagonisti Glen Blackall e gli attori russi Liuba Zaizeva e Sergei Zhigunov. A produrre il film saranno la CSC Production, Rai Cinema e la russa UFC United Film Company. E' la prima volta che il Centro Sperimentale di Cinematografia si impegna nella produzione dell'opera prima di un allievo diplomato e non in un saggio di diploma. Inoltre Dieci inverni è il primo film realizzato dopo la firma dell'accordo tra il governo russo e quello italiano siglato nel 2005.

La sceneggiatura è firmata da Davide Lantieri, Valerio Mieli, Isabella Aguillar e Federica Pontremoli. Autore del soggetto, finalista al Premio Solinas, è Valerio Mieli, al suo debutto nella regia di un lungometraggio. La distribuzione Internazionale è Rai Trade. Il film, una storia d'amore, divisa tra Venezia e Mosca, vedrà coinvolte numerose location. Le riprese si svolgeranno per tre settimane a Venezia, con il patrocinio della Città di Venezia e della Regione Veneto, il sostegno della Biennale di Venezia e dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, per due settimane a Mosca e nei dintorni, per due settimane a Roma con il Patrocinio del Comune di Roma e per quattro giorni a Valdobbiadene.

Dieci inverni per Isabella Ragonese
Privacy Policy