Lanterna verde

2011, Azione

Deadpool non sarà un altro Lanterna verde. Parola di Ryan Reynolds!

Dopo aver analizzato gli errori che hanno portato al flop del 2011, l'attore ha intrapreso un nuovo percorso insieme al suo Mercenario Chiacchierone.

Dopo aver fatto tesoro degli errori commessi in passato, Ryan Reynolds guarda avanti con più sicurezza. L'attore non teme di analizzare il fallimento di Lanterna verde, ma non ha intenzione di permettere che il flop condizioni il suo futuro. Futuro che si presenta piuttosto roseo visto l'hype che circonda Deadpool.

Deadpool: Ryan Reynolds indossa il costume del protagonista del film

Il trailer di Deadpool contiene proprio un riferimento a Lanterna verde e il Mercenario Chiacchierone ha lo humor necessario per ridere del passato e per riconoscere gli errori commessi, che hanno condizionato la riuscita del film del 2011: "Deadpool è diverso perché non ha un budget così alto. Stavolta sulle nostre spalle non gravava questa tremenda responsabilità. Il nostro film aveva un budget ragionevole ed era diverso dal solito, era sovversivo. E' bello portare una ventata di aria fresca nel mondo dei comic movie, ma l'ansia c'è sempre. Quando sei il protagonista, sei sempre preoccupato che tutto funzioni". Deadpool arriverà nei cinema italiani l'11 febbraio 2016.

Deadpool non sarà un altro Lanterna verde. Parola...
L'uomo d'acciaio: ecco il trailer dopo il 'trattamento Deadpool'
Deadpool - il trailer senza censure in italiano!
Privacy Policy