Danny McBride e Craig Robinson in The Apocalypse

Altri due nuovi arrivi nel cast di amici e collaboratori che si va componendo grazie al tocco magico di Seth Rogen. La fine del mondo non è mai stata tanto divertente.

Nuovi aggiornamenti dalla produzione di The Apocalypse, commedia "apocalittica" che segnerà il debutto dietro la macchina da presa di Seth Rogen ed Evan Goldberg. Solo pochi giorni fa Rogen aveva informato la stampa della presenza nel film di alcuni amici e colleghi, tra i quali l'immancabile James Franco, Jay Baruchel e Jonah Hill. Oggi arrivano nuovi nomi di star che parteciperanno alla sgangherata commedia. Come poteva restare fuori dal team il corpulento Danny McBride, stretto collaboratore del team creativo mente del progetto? Con lui in arrivo anche Craig Robinson, mentre ormai sembra quasi certa l'assenza di Daniel Radcliffe, contattato da tempo, ma poco propenso ad affiancare il team di pazzi scatenati che si va componendo. Pochi giorni fa, nel corso di un'intervista, Radcliffe aveva confermato i contatti con Rogen riguardo al film, aggiungendo però di non essere sicuro di potersi impegnare. "Ho parlato a lungo con Seth, ma non so cosa farò a breve. In un altro momento mi sarebbe piaciuto lavorare con questi ragazzi, magari più avanti, ma ora non credo di avere la possibilità".

The Apocalypse parla di un gruppo di amici che sono bloccati insieme in una casa mentre fuori dalla porta si scatena l'apocalisse. Gli uomini pensano di essere sopravvissuti al peggio, ma presto capiranno che le cose non stanno esattamente così. Tutti gli attori, da Franco a Rogen, interpreteranno se stessi.

Danny McBride e Craig Robinson in The Apocalypse
Privacy Policy