The Pills - Sempre meglio che lavorare

2016, Commedia

cortolovere 2015: Milo Manara incontra Bruno Bozzetto

Il fumettista Milo Manara e il regista Bruno Bozzetto, insieme a cortoLovere.

Il prossimo 25 Settembre, presso la Sala degli Affreschi dell'Accademia Tadini (Lovere, Bergamo), a partire dalle ore 16.00, Milo Manara, fumettista e disegnatore tra i più famosi e apprezzati al mondo, e Bruno Bozzetto, rinomato regista e animatore italiano, nonché presidente onorario di cortoLovere, si incontreranno per la prima volta in assoluto all'interno della programmazione del festival internazionale del cortometraggio di Lovere (24 - 25 settembre).

L'incontro, intitolato "Tra fumetto e cinema, l'arte dell'animazione", verrà moderato dal giornalista e direttore de La Repubblica XL Luca Valtorta. Sarà un'occasione per parlare di arti figurative, di animazione (come suggerisce lo stesso titolo), e della sua evoluzione nel corso degli anni. L'ingresso sarà fino ad esaurimento posti.

Quest'anno a presiedere la giuria ufficiale di cortoLovere sarà l'attore e regista Michele Placido. Ad affiancarlo: Maurizio Nichetti, attore e regista, vincitore nel 1991 del David di Donatello per la migliore sceneggiatura; Francesco Alò, giornalista e critico cinematografico; Claudio Di Biagio, regista di Andarevia per Rai Cinema e Vittima degli eventi, il fan movie su Dylan Dog; e Director Kobayashi, prossimamente al cinema con il suo film di esordio Solo per il weekend, con Alessandro Roja, Stefano Fresi e Matilde Gioli.

Il Promo ufficiale dell'edizione 2015 vede protagonisti Luigi di Capua, Luca Vecchi e Matteo Corradini, i videomaker romani conosciuti come The Pills, che prossimamente arriveranno al cinema con il loro primo film, Mezzogiorno meno un quarto.

cortoLovere è uno dei festival del cortometraggio più antichi d'Italia: inaugurato per la prima volta 18 anni fa, ha avuto nel corso della sua storia presidenti di giuria del calibro di Silvio Orlando, Lina Wertmüller, Laura Morante, Luigi Lo Cascio e Silvio Soldini. Presidente onorario della competizione e autore del logo ufficiale è Bruno Bozzetto.

L'obiettivo di questo festival è di premiare i talenti dell'audiovisivo. Il cortometraggio, tra i format più diffusi e famosi, rappresenta la prova perfetta per testare le abilità dei partecipanti del Festival. Ogni anno centinaia di cortometraggi vengono inviati da tutto il mondo: brevi, intensi, più articolati; storie di paesi lontani e d'Italia, di ragazzi e di anziani, di uomini e di donne. La magia del cinema raccolta in pochi minuti di pura emozione.

Nei prossimi giorni verranno comunicati i nomi dei quindici finalisti. Il programma di cortolovere è disponibile sul sito ufficiale.

cortolovere 2015: Milo Manara incontra Bruno...
Cortolovere 2015 - annunciata la giuria
Privacy Policy