Connelly, Bettany e la teoria dell'evoluzione

L'attore inglese Paul Bettany e sua moglie Jennifer Connelly vestiranno i panni dei coniugi Darwin in una biopic incentrata sul padre della moderna teoria dell'evoluzione. Accanto a loro ci saranno anche Jeremy Northam, Toby Jones e Benedict Cumberbatch.

L'attrice Jennifer Connelly e suo marito, l'attore Paul Bettany, hanno accettato i ruoli da protagonisti nel film Creation, che sarà diretto da Jon Amiel sulle basi dell'adattamento di un libro di Randal Keynes curato da John Collee.
Il libro di Keynes, che è un diretto discendente di Charles Darwin, si intitola Casa Darwin. Il male, il bene e l'evoluzione dell'uomo ed è ambientato a Down House, dove il padre della teoria dell'evoluzione si trasferì nel 1842 insieme a sua moglie Emma.

Il produttore Jeremy Tomas assicura che il film offrirà un punto di vista diverso sulla vita di Darwin: "Siamo abituati ad immaginarlo come un uomo anziano e con la barba grigia. La nostra storia sarà molto diversa". Nel film di Amiel infatti, vedremo Darwin come un uomo lacerato dall'amore per sua moglie, una donna profondamente religiosa, e la presa di coscienza delle sue teorie nelle quali è esclusa l'esistenza di Dio. Lo scienziato si troverà "Emotivamente diviso tra fede e ragione, amore e verità".

Oltre a Bettany e alla Connelly, nel cast del film figurano anche Jeremy Northam, Toby Jones e Benedict Cumberbatch. Il ruolo di Annie, figlia dello scienziato, sarà annunciato a breve.
Le riprese della pellicola inizieranno alla fine di settembre e si svolgeranno in Inghilterra.

Connelly, Bettany e la teoria dell'evoluzione
Privacy Policy