Colin Farrell sarà il Dr. Watson?

Nuovi rumors per l'adattamento di Sherlock Holmes che sarà diretto da Guy Ritchie: il ruolo del dottor Watson potrebbe essere affidato all'attore irlandese.

A pochi giorni dalla smentita ufficiale sulle news che davano per certa la partecipazione di Russell Crowe al prossimo film di Guy Ritchie, che sarà un adattamento di Sherlock Holmes ispirato ai romanzi di sir Arthur Conan Doyle e ad una graphic novel di Lionel Wigram, arrivano nuove indiscrezioni, sempre sul ruolo del dottor Watson.

Stando a quanto sostiene il magazine Jo.Blo, ad affiancare Robert Downey jr. nel film di Ritchie sarà Colin Farrell e nonostante l'eventualità possa risultare poco credibile - il personaggio di Watson è un medico, oltre che voce narrante delle storie di Sherlock Holmes - si ritiene che dopotutto l'attore irlandese possa essere adatto al film, visto che secondo il regista di RocknRolla, sarà ricco di scene d'azione che vedranno il protagonista, un detective esperto di arti marziali, alle prese con combattimenti mozzafiato.

Di recente Farrell ha ultimato le riprese del dramma Triage, attualmente in post-produzione, ed in questi giorni è impegnato sul set di Ondine, una pellicola fantastica diretta da Neil Jordan, nella quale interpreta un pescatore irlandese che si convince di aver catturato una sirena.

Colin Farrell sarà il Dr. Watson?
Privacy Policy