Ciak si gira in Italia: da Nine a Honeymoon

Italia location perfetta per produzioni nazionali e internazionali. Ad Anzio verranno girate alcune scene del musical Nine, diretto da Rob Marshall, che vede nel cast Nicole Kidman, Penelope Cruz e Daniel Day-Lewis. Puglia location prescelta anche per Honeymoon del regista serbo Goran Paskaljevic, mentre è in fase di produzione la pellicola italiana Dalla vita in poi che vedrà protagonisti Cristiana Capotondi e Filippo Nigro.

Il regista Rob Marshall, attualmente impegnato nella lavorazione del musical Nine, versione canora ispirata al capolavoro di Federico Fellini, Otto e mezzo, girerà ad Anzio, sul litorale romano, alcune scene del film. Il regista americano ha, infatti, deciso di utilizzare come location anche l'Italia tenendo ben presente il modello originario a cui il suo musical si ispira. Nine, prodotto dalla Weinstein Company e scritto da Bob Fosse e Anthony Minghella, vede nel cast composito ed eterogeneo le star Nicole Kidman, Penelope Cruz, Daniel Day-Lewis e Kate Hudson, oltre ai nostri Sophia Loren, Ricky Tognazzi e Valerio Mastandrea.

L'Italia è stata scelta come location anche dal regista serbo Goran Paskaljevic, autore de La polveriera e Come Harry divenne un albero, che ha iniziato a Brindisi le riprese del suo nuovo film Honeymoon, realizzato con il sostegno dell'Apulia Film Commission. Il film, che vede per la prima volta una collaborazione tra produttori serbi e albanesi, è stato scritto dallo stesso regista insieme a Genc Permeti e racconta tre storie di emigranti che giungono in Italia per inseguire i propri sogni e cambiare il corso delle proprie esistenze.

Produzione tutta italiana per Dalla vita in poi di Gianfrancesco Lazzotti, film drammatico prodotto da Rai Cinema che vede l'attrice Cristiana Capotondi nei panni di una disabile in cerca del vero amore. Nel cast Filippo Nigro, Nicoletta Romanoff, Pino Insegno e Gianni Cinelli.

Ciak si gira in Italia: da Nine a Honeymoon
Privacy Policy