The Resident

2011, Drammatico

Christopher Lee torna con la Hammer Films

Il grande attore inglese, icona del genere horror, tornerà a collaborare con la Hammer Films per il thriller The Resident, in cui affiancherà Hilary Swank e Jeffrey Dean Morgan.

Il grande Christopher Lee potrebbe tornare a lavorare per la Hammer Films, la società di produzione con la quale tra gli anni '60 e '70, realizzò numerose pellicole horror ormai entrate nell'immaginario collettivo e nella storia del cinema di genere. La Hammer, che aveva chiuso i battenti negli anni '80, è stata rilevata tre anni fa da un produttore tedesco, John De Mol, e adesso è di nuovo attiva con una serie di progetti tra i quali figura il thriller The Resident, che sarà interpretato da Hilary Swank e dal fascinoso Jeffrey Dean Morgan.

Nel cast della pellicola, che è diretta da Antti Jokinen, potrebbe esserci anche Christopher Lee, che di fatto tornerebbe a collaborare con la leggendaria casa di produzione, verso la quale non ha mai nascosto una certa gratitudine: "Ho sempre detto di avere un debito verso la Hammer, perchè mi hanno dato la possibilità di diventare un volto noto in tutto il mondo" - aveva detto l'attore, qualche tempo fa. Di recente l'attore inglese - ancora attivissimo nonostante la veneranda età di 87 anni - ha concluso numerosi progetti, tra cui l'attesissimo Alice in Wonderland di Tim Burton e il dramma Triage, nel quale ha recitato accanto a Colin Farrell e Paz Vega.

In The Resident - le cui riprese inizieranno nel New Mexico il mese prossimo - Hilary Swank vestirà i panni di un medico che si trasferisce in un loft a Brooklyn, ma presto inizia a sospettare di non essere sola nell'appartamento.

Christopher Lee torna con la Hammer Films
Privacy Policy