Chris Evans e Chris Pratt in visita al Seattle Children Hospital

Supereroi dal cuore grande anche nella vita, i due attori hanno 'pagato' la scommessa recandosi insieme in vista ai pazienti dell'ospedale di Seattle.

Nonostante abbia vinto la scommessa lanciata prima del Super Bowl al collega Chris Pratt, Chris Evans ha dimostrato di non tirarsi mai indietro quando è in ballo una buona causa.

Sabato scorso l'attore ha indossato il costume di Capitan America per accompagnare Pratt nella visita al Seattle Children's Hospital come prevedeva l'accordo secondo cui il perdente del Super Bowl avrebbe dovuto far visita a una charity scelta dal vincitore. Ma Evans non si è accontentato di far andare da solo Chris Pratt, ha deciso di accompagnare l'amico nella visita vestito addirittura da Capitan America.

Su Twitter sono prontamente apparse le immagini che documentano la visita dei due attori ai piccoli pazienti dell'ospedale. "Incontrare Captain America e Star-Lord è un'esperienza che i nostri pazienti ricorderanno per sempre #TwitterBowl" si legge in uno dei tweet lanciati dall'account del Seattle Children's Hospital. Il portavoce dell'ospedale ha riferito, inoltre la richiesta dei due attori di non diffondere alla stampa la notizia del loro arrivo fino alla fine della visita per mantenere l'attenzione concentrata sui pazienti.

Chris Evans e Chris Pratt in visita al Seattle...
Privacy Policy