Catching the Impossible e Caccia grossa nel mondo su Caccia e Pesca

Due nuovi programmi per i canali 235 e 236 di Sky, a ottobre: Catching the Impossible debutterà il 17, mentre l'appuntamento con Caccia grossa nel mondo 2 è dal 16.

Catching the Impossible è il titolo della serie inedita in otto puntate in onda su Caccia e Pesca (Sky canali 235 e 236) dal 17 ottobre, ogni domenica alle 19.00. Il più grande fishing show mai realizzato ci porterà all'avventura in una serie di entusiasmanti battute di pesca alla lenza, in compagnia di Martin Bowler, Bernard Cribbins e tanti amici pescatori che riusciranno nell'impresa di catturare i più grandi pesci d'acqua dolce del Regno Unito, creature favolose e dalle dimensioni record stanate nelle profondità di laghi e fiumi per la gioia e lo stupore di tutti gli appassionati.
Nella prima puntata, Barbi giganti, esploreremo gli ignoti fondali di un fiume dell'Oxfordshire e assisteremo alla cattura di un gigantesco esemplare di barbo.
Domenica 24 alle 19.00, con la seconda puntata, Pescando a mosca, scopriremo quanto la pesca alla lenza sia un hobby davvero diffuso in Inghilterra. Chiunque può divertirsi a catturare pesci enormi nei loro misteriosi e inesplorati habitat usando le più svariate tecniche (dalla pesca alla mosca, alla pesca al colpo). Nella terza puntata dal titolo Magie d'estate, domenica 31 alle 19.00, nella splendida cornice della campagna inglese durante la bella stagione, le prede ambite dai protagonisti saranno tinche, scardole e pesci gatto, tutte regolarmente di dimensioni extralarge.

Caccia grossa nel mondo invece, è la nuova avvincente mini serie inedita in 5 puntate, in onda su Caccia e Pesca ogni sabato alle 21.15 a partire dal 16 ottobre. Ideata e condotta da Valerio Mariani, la mini serie ci regala immagini e suoni di emozionanti battute di caccia grossa filmate in Africa, Russia e Canada, in ambienti naturali di straordinaria bellezza.
Nella prima puntata, Bufali e leoni nella Zambesi Valley, proveremo l'ebbrezza della caccia alla preda più ambita, il leone, in una delle zone più belle dell'Africa: la Zambesi Valley.
Un'avventura in compagnia di una squadra composta da guide ed esperti cacciatori in partenza dalla capitale dello Zimbabwe, Harari, e pronta a discendere il fiume Zambesi per arrivare nella zona abitata dai più grandi animali africani: ippopotami, zebre, giraffe e bufali. Proprio i bufali rappresentano la prima preda da uccidere perché servirà come esca per catturare il re della giungla. La caccia non risparmierà imprevisti e serviranno persino i preziosi consigli di un personaggio suggestivo: lo sciamano del villaggio!
La capra di montagna in British Columbia è la seconda puntata di sabato 23 ottobre alle 21.15: un'avventura appassionante nel cuore del Canada alla ricerca della capra di montagna. Una preda difficilissima da cacciare che richiede pazienza e condizioni meteorologiche favorevoli, in una zona abitata da lupi, grizzly ed orsi, fra foreste fitte e ripide montagne da scalare.
Sabato 30 alle 21.15, va in onda la terza puntata: L'alce in British Columbia. Un'altra avventura indimenticabile in Canada in un luogo impervio e disabitato, raggiungibile solo grazie all'idrovolante. Circondati da un paesaggio di una bellezza mozzafiato, seguiremo la nostra squadra di cacciatori alla ricerca di uno splendido esemplare di alce, in una battuta di caccia che prevede appostamenti e lunghe attese.

Catching the Impossible e Caccia grossa nel mondo...
Privacy Policy