Il caimano

2005, Drammatico

Cannes, prime indiscrezioni sui film

Nulla è stato ancora ufficializzato, ma girano già le prime indiscrezioni sui film che probabilmente faranno parte del cartellone del festival.

Nulla è stato ancora ufficializzato dagli organizzatori del Festival de Cannes, che quest'anno si terrà dal 17 al 28 maggio, ma girano già le prime voci sui film che faranno parte del cartellone del Festival che si preannuncia particolarmente interessante.

Innanzitutto si da per certa la presenza de Il caimano nella sezione dei film in concorso, ed assieme al film di Nanni Moretti che uscirà venerdì prossimo nelle nostre sale, potrebbe esserci anche Volver, l'ultimo film di Pedro Almodovar che al suo debutto nelle sale spagnole ha già incassato due milioni di euro. Un record clamoroso per il regista iberico, che per questo film ha voluto due delle sue attrici preferite, ovvero Carmen Maura e Penelope Cruz.

Oltre a Volver potrebbero essere presenti a Cannes anche il prossimo film di David Lynch, Inland Empire, che era stato annunciato dallo stesso regista di Mulholland Drive la scorsa primavera proprio a Cannes; quindi l'ultimo film di Ken Loach, The Wind that Shakes the Barley, ed a sorpresa anche il nuovo film di Sofia Coppola, Marie-Antoinette interpretato da Kirsten Dunst. Si da per certa la presenza del nuovo film di Aki Kaurismäki, Lights in the Dusk, e Babel film in tre episodi diretto da Alejandro González Iñárritu.

Potrebbero far parte di altre sezioni invece, l'ultimo film di Guillermo Del Toro, El laberinto del fauno, The Queen di Stephen Frears e finalmente anche Shortbus, il nuovo film di John Cameron Mitchell.

Incerte le presenze di Darren Aronofsky con il suo The Fountain, e di Richard Linklater con Fast Food Nation. Quasi certamente non saranno presenti Woody Allen con Scoop ed Emir Kusturica con il suo film su Diego Armando Maradona perchè la lavorazione ai loro film non è ancora terminata.

Per adesso gli unici film di cui è stata confermata la presenza sono Il codice Da Vinci, l'ultimo attesissimo film di Ron Howard tratto dall'omonimo romanzo di Dan Brown, che inaugurerà fuori concorso il Festival, e il film collettivo Paris, je t'aime, che farà parte della sezione Un certain regard.

Cannes, prime indiscrezioni sui film
Privacy Policy